TiNoleggio / Noleggio auto / Argentina / Chaco
Noleggio auto in Chaco
Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
29/05/2022
10:00
A
31/05/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

La Regione del Chaco è una delle unità amministrative in cui è suddivisa l'Argentina e la città più importante è senza dubbio quella di Resistencia.

Cosa vedere nella città di Resistencia?

Plaze 25 maggio, ResistenciaDopo essere atterrati all'Aeroporto Internazionale di Resistencia, si può subito iniziare il proprio tour alla scoperta di questa affascinante realtà sorta nei pressi di uno dei tanti affluenti del Paranà, la cui fondazione risale al secolo 17°. Uno dei suoi aspetti storicamente più importanti è senza dubbio quello relativo al fatto che sul finire del 1800, dopo anni di abbandono, venne ripopolata in gran parte da emigranti provenienti dall'Italia e nello specifico dal Friuli Venezia Giulia.

Resistencia è molto nota in tutto il mondo per il fatto di essere un vero e proprio concentrato di sculture e musei all'aperto: può sembrare incredibile, ma questa realtà urbana è ricca di sculture in ogni strada e senza dubbio questo la rende una delle mete più apprezzate dai turisti.

Per tutti coloro che però desiderano compiere un viaggio all'insegna degli itinerari tradizionali, si può consigliare la visita di alcuni importanti luoghi di culto, come ad esempio la Cattedrale di San Ferdinando Re e la Cappella Nuestra Signore de la Medalla Milagrosa: questi edifici religiosi sono senza dubbio i più importanti di tutta la città.

La grande offerta museale di Resistencia

Chiesa di ResistenciaMa come detto, quel che colpirà qualsiasi viaggiatore subito dopo essere atterrato all'Aeroporto di Resistencia saranno da un lato le sculture sparse per la città e dall'altro i tanti musei che questa città ha da offrire. Ve ne sono così tanti che è davvero difficile fare una selezione dei più importanti ed interessanti. Il proprio tour potrebbe cominciare sicuramente dal Museo di Antropologia Juan Alfredo Martinet, che racconta molto degli sviluppi della società argentina e non solo nel corso dei secoli.

Molto interessante è anche lo Schultz Museum Augusto, che invece potrebbe senza dubbio conquistare tutti coloro che sono appassionati di storia naturale. Per chi invece vuole conoscere a fondo la storia della città, va sicuramente citato il Museo Hombre Chaqueño Profesor Ertivio Acosta, capace di soddisfare anche il viaggiatore più esigente da questo punto di vista.

Infine, per chi vuole trascorrere un po'di tempo in mezzo al verde non vi è niente di meglio di una lunga passeggiata nel Parco Nazionale Chaco, che è uno dei più importanti di tutta l'Argentina e che si estende per ben 15 mila ettari. Qui si possono trovare paesaggi tra loro diversissimi, perché si va dalle montagne ai boschi, passando per zone di vera e propria savana. Come si può facilmente immaginare, si potranno ammirare piante ed animali di diverse specie e il t

Le ultime destinazioni del noleggio auto e furgoni