TiNoleggio / Noleggio auto / Argentina / San Luis

Noleggio Auto Aeroporto San Luis

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
06/07/2022
10:00
A
08/07/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

La provincia di San Luis, in Argentina, si trova nella zona vicino alle montagne delle Sierras Grandes e la sua città più importante è senza dubbio quella da cui trae il nome la provincia stessa, ovvero San Luis.

Cosa vedere a San Luis

San LuisDopo essere atterrati all'Aeroporto di San Luis si può iniziare subito a scoprire questa città, che conta poco meno di 160 mila abitanti ed è la più importante della provincia omonima. Senza dubbio il primo luogo di interesse è la Cattedrale di San Luis, che si trova proprio nel centro della città.

Anche chi solitamente non apprezza particolarmente i luoghi di culto avrà modo di sentirsi coinvolto alla vista di tale edificio, di fronte al quale è stata costruita una fontana che, al pari della cattedrale, merita di essere fotografata.

 Sempre rimanendo in tema di edifici di natura religiosa, si può citare la Estancia Jesuitica La Candelaria: questo luogo di culto, che così come la Cattedrale di San Luis è stata costruita grazie ai gesuiti, si trova però al di fuori della città. Tuttavia, pur non facendo tecnicamente parte di essa, ma trovandosi nei suoi dintorni, merita una visita.

Questi due luoghi sono fulgida testimonianza di come il cattolicesimo sia parte integrante della vita in Argentina. Altro luogo senza dubbio interessante è Plaza Indipendencia: così come in tutte le altre città argentine, anche questa piazza di San Luis ricorda il momento in cui il Paese ha raggiunto, nel XIX secolo, l'agognata indipendenza dopo essere stata una colonia spagnola.

Altri luoghi da visitare a San Luis

Paesaggio San LuisDopo essere atterrati all'Aeroporto di San Luis, si potrebbe anche decidere di cominciare la visita della città dai musei. Tra i tanti che si può decidere di visitare, vi è senza dubbio il polo museale che racconta la storia della città attraverso il mantenimento del ricordo delle persone che hanno fatto la storia di questa realtà urbana dell'Argentina.

L'edificio in cui si trova questo museo è anch'esso parte molto importante della storia del Paese, visto che fu uno dei luoghi in cui la dittatura di Videla fece imprigionare e scomparire gli oppositori politici di stanza in questa zona.

Infine, per chi ama la materia storica, merita senza dubbio di essere vista e fotografata anche la Statua del Pueblo Puntano, uno dei monumenti storicamente più importanti di tutta la provincia di San Luis, perché simbolo dell'indipendenza della stessa. Per chi ama il contatto con la natura, merita una menzione il Parque Nacional Sierra de las Quijadas, oasi naturale tra le più belle dell'Argentina.

Le ultime destinazioni del noleggio auto e furgoni