TiNoleggio / Noleggio auto / Cile / La Araucanía
Noleggio auto in La Araucanía
Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
31/05/2022
10:00
A
02/06/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

La Regione di Araucanía si trova nel Cile Meridionale e dal punto di vista amministrativo è denominata XI Regione. Una delle sue città più importanti è senza dubbio Temuco, il capoluogo.

Cosa vedere a Temuco?

Temuco Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Temuco, da dove si può iniziare la scoperta di questa realtà che venne fondata alla fine del 1800 e precisamente nel 1881? La città si caratterizza per il fatto di essere stata costruita nel bel mezzo di una zona protetta, ovvero la Valle di Araucania, e per il fatto di avere una popolazione per la maggior parte composta da discendenti di coloni iberici e tedeschi.

Nei dintorni della città vivono anche alcuni indigeni Mapuche. Senza dubbio il nome di Temuco è legata alla figura di Pablo Neruda, che elesse la città a fulcro della sua quotidianità tra il 1906 e il 1920. All'importante poeta cileno è stato dedicato un importante polo museale, il Museo Nazionale delle Ferrovie.

Il motivo per cui un polo museale è stato dedicato a Neruda sta essenzialmente nel fatto che il padre del poeta cileno era un ferroviere. Il museo offre ovviamente una vasta collezione di locomotive e treni, che raccontano a modo loro la storia del Cile.

All'esterno vi è un grande spazio verde dove ci si può rilassare. La visita a Temuco può poi continuare con la Iglesia Catedral de Temuco: questo è il luogo di culto più importante della città e si caratterizza per uno stile architettonico decisamente moderno e che guarda all'arte cilena.

Altri luoghi da visitare a Temuco

Monumento Natural Cerro Nielol Ma una volta atterrati all'Aeroporto di Temuco, i luoghi da vedere non solo certamente soltanto quelli che sono stati appena citati. Tra i tanti motivi di interesse a Temuco si può sicuramente segnalare anche la Chiesa di San Francesco, che si caratterizza per il fatto di essere il secondo luogo di culto più importante di tutta la città.

Per chi poi volesse capire a fondo e cogliere l'essenza della cultura cittadina e più in generale di quella cilena, risulta fondamentale riuscire a immergersi nel Mercado Municipal de Temuco. Tuttavia, la città cilena è nota in tutto il Sudamerica anche per aspetti di natura prettamente naturalistica.

Basti pensare in tal senso al Monumento Natural Cerro Ñielol: questa è una delle zone naturali più importanti di tutto il Cile. Se si amano luoghi come foreste che sembrano incantate, alberi che sono su questa Terra da tempo immemorabile e aria pulita, questo è senza dubbio il luogo adatto. Questa riserva naturale non è troppo estesa, visto che si parla di un'ampiezza pari a poco meno di 90 ettari, ma vale davvero la pena spendere del tempo per visitarla. Infine, tra i polmoni verdi della città va segnalato il Parco di Villaricca, dove si trova un vulcano di grande bellezza.

Le ultime destinazioni del noleggio auto e furgoni