TiNoleggio / Noleggio auto / Australia / Victoria
Noleggio auto in Victoria - Le migliori offerte low cost
Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
01/06/2022
10:00
A
03/06/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

La Regione più piccola, che occupa la parte sud-ovest dell'Australia, prende il nome di Victoria. È qui che si trova la seconda città più importante della Nazione, Melbourne, stretta tra le Alpi Australiane e la Port Phillip Bay, mentre presso la punta più a sud-ovest c'è Portland, sulla Great Ocean Road.

Storia e incanto a Melbourne

MelbourneAtterrati all'Aeroporto Internazionale Melbourne potrete raggiungere facilmente Melbourne. Quella che viene definita la 'città più vivibile al mondo' è ricca di attrazioni e luoghi d'interesse, primo tra tutti l'Eureka Skydeck 88, una terrazza panoramica in cima all'88esimo piano di uno dei grattacieli più alti (quasi 298 metri).

A poca distanza c'è Albert Park, sede del Gran Premio d'Australia e luogo d'elezione dei pescatori locali per la presenza dell'Albert Park Lake. Quando non ospita la Formula 1, l'area nei dintorni, con le sue strette viuzze, si popola di graziosi caffè all'aperto.

Prima di partire alla volta del Melbourne Exhibition Centre e del Shrine of Remembrance, perché non fare una capatina alla State Houses of Parliament? Il Parlamento, in stile neoclassico, eretto a pochi passi dalla neogotica St. Patrick's Cathedral, recentemente restaurata.

Impossibile non visitare anche The Royal Exhibition Building, un edificio neoromanico, Patrimonio UNESCO, immerso nei romantici Carlton Gardens. I giardini, progettati a fine Ottocento, ospitano 3 fontane, 2 laghi nonché una nutrita fauna e flora locali.

A Portland la natura è a portata di mano

PortlandPartite alla volta di Portland imboccando la Great Ocean Road, la strada panoramica che da Melbourne conduce a Cape Bridgewater, dove vive una colonia di foche. Basterà spostarvi dall'Aeroporto di Portland e costeggiare la baia alla scoperta dei luoghi dov'è possibile pescare e surfare.

Come il Discovery Bay Coastal Park, un'area protetta di 55 km dove la scogliera, alta e frastagliata, si alterna a morbide dune di sabbia, laghi e paludi. Nell'entroterra si trovano il Lower Glenelg National Park e il Cobboboonee National Park, dov'è possibile montare una tenda e darsi all'equitazione.

A sud di Portland c'è invece il Cape Nelson State Park, dalla cui scogliera brulla, punteggiata di aree pic-nic, ci si può avventurare in escursioni a piedi che offrono uno scorcio mozzafiato sull'Oceano Indiano, habitat di uccelli e balene blu. Per ricaricare le batterie, tornate in città, e percorrete la Great South West Walk, la passeggiata a ridosso del por

Le ultime destinazioni del noleggio auto e furgoni