Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      03/03/2016 - 

    Vacanze di Pasqua 2016: le mete europee più belle

    Il week-end di Pasqua è uno dei più gettonati per una gita fuori porta, magari in direzione di qualche bella capitale europea. Scopriamo insieme quali sono le migliori da visitare nel 2016.

    Dove splende sempre il sole: Grecia e Spagna

     Acropoli di AtenePer chi ama le città soleggiate e il caldo tutto l'anno, la scelta della meta per la gita pasquale è davvero molto semplice: Spagna o Grecia. Queste due nazioni, infatti, possiedono delle meravigliose città ricche di fascino e di cultura, dove il clima è mite e dove il sole splende quasi 365 giorni all'alto.

    Per chi sceglie la Grecia, il luogo più consigliato è senza dubbio la capitale ellenica: Atene, con i suoi siti archeologici dalla storia millenaria, è ancora oggi ambita destinazione per molti turisti provenienti da ogni parte del mondo. Atene non è solo cultura, ma anche buona cucina.

    Passeggiare tra i suoi vicoli significa compiere un viaggio alla scoperta dei piatti tradizionali, gustosi e sfiziosi, come la moussaka, preparata con carne e melanzane oppure la famosa insalata greca, una pietanza deliziosa in ogni stagione.

    Chi, invece, preferisce la movida può scegliere di trascorrere la Pasqua in una delle tante città spagnole, sempre vive e sempre piene di movimento. Dall'assolata Madrid alla colorata Barcellona, dall'andalusa Siviglia all’innovativa Valencia, ogni città spagnola è un vero tesoro di cultura, architettura e relax.

    Il fascino delle grandi capitali europee: Londra e Parigi

     Big Ben a LondraNon esiste un periodo migliore della primavera per visitare alcune città europee. Per questo motivo, il week end di Pasqua è una ghiotta occasione per recarsi, ad esempio, a Londra.

    La capitale britannica è ricca di musei e di palazzi storici, come il Buckingham Palace oppure la National Gallery. Ma Londra è anche una città cosmopolita, dove si possono incontrare culture diverse ad ogni angolo di strada. L'unica accortezza è quella di fare attenzione al portafoglio: Londra è una città piuttosto cara.

    Le coppie alla ricerca di una breve fuga d'amore non potranno che trascorrere la Pasqua a Parigi: la città più romantica per antonomasia.

    Complice il clima mite, il consiglio è quello di dedicare un po' di tempo anche alla visita della città "dall'esterno". Oltre al Louvre e ai bellissimi musei la città ha, infatti, quartieri e vicoli davvero affascinanti, come ad esempio l'eccentrico quartiere di Montmartre, famoso per i suoi artisti di strada.

    Ma la lista di città di visitare potrebbe essere ancora molto lunga: l'Europa è, infatti, davvero piena di luoghi meravigliosi da esplorare.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?