Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      02/04/2016 - 

    Lonely Planet 2016: la classifica delle top destinazioni

    BotswanaLa celebre guida turistica Lonely Planet ha stilato, anche per il 2016, la classifica delle mete che vale la pena vedere.

    Trenta destinazioni divise per tre gruppi: nazioni, regioni e città, per offrire a tutti i viaggiatori un elenco di luoghi incredibili da visitare, da vivere e da scoprire.

    Gli Stati da vedere: Botswana

     Paesaggio del BotswanaTra gli Stati da non perdere al primo posto c'è il Botswana, il Paese nel cuore del sud dell'Africa che da molti anni si impone come meta turistica.

    Terra ricca di giacimenti di diamanti, è dominata da una natura selvaggia, incontaminata, con savane e habitat protetti per la varietà di specie animali.

    Per chi desidera effettuare un viaggio verso questa spettacolare destinazione, può raggiungere Gaborone, la capitale del Botswana, facendo scalo all'Aeroporto di Tambo, nel vicinissimo Sudafrica, dove è possibile noleggiare un'auto, prenotandola in anticipo su TiNoleggio.

    Tra le altre nazioni da vedere, secondo questa classifica, ci sono anche il Giappone, gli Stati Uniti, Palau nelle Filippine, la Lettonia, l'Australia, la Polonia (Breslavia è stata scelta come Capitale Europea della Cultura 2016), l'Uruguay, la Groenlandia e le Isole Fij.

    Le 10 regioni da non perdere

     Fagaras in TransilvaniaPer chi è alla ricerca di posti nuovi da visitare può scegliere tra 10 regioni. L’Italia è rappresentata dal Friuli Venezia Giulia, posizionatasi al quarto posto grazie alle sue bellezze paesaggistiche e ai suoi prodotti tipici.

    Al primo posto, invece, c'è la Transilvania, in Romania, con i suoi borghi medievali e il mito di Dracula.

    A seguire l'Islanda Occidentale, la cubana Valle de Vinales, l'isola di Waiheke, Auvergne in Francia e le affascinanti Hawaii.

    La classifica prosegue con Baviera, la Costa Verde e Sant’Elena, famosa anche per l’esilio di Napoleone.

    Le città da vedere secondo Lonely Planet

    Kotor: Città del MontenegroIn fondo alla classifica si trova Roma, che nel 2016 è tra le mete più ambite soprattutto per il Giubileo.

    Al primo posto c'è la città del Montenegro, Kotor, il fiordo del mediterraneo. Kotor è una cittadina incantevole che si affaccia nel mare Adriatico, perfetta per chi vuole vivere la storia e la cultura nel territorio attraversando un porto naturale.

    Tra le altre città scelte da Lonely Planet, c'è anche Quito, la capitale dell'Equador, Dublino con la sua aria giovane e fresca, George Town in Malesia e Rotterdam, punto di riferimento delle nuove architetture.

    A seguire Mumbai, Fremantle e Manchester e, negli Stati Uniti, Nashville, la città della musica.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?