Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Trieste – Scegli il Risparmio

    Noleggio Auto TriesteTrieste è una città di mare e di confine, un misto di cultura italiana, slava e austroungarica. Sono veramente tante le cose da vedere nel capoluogo del Friuli-Venezia Giulia, scopriamo quali tesori nasconde questa splendida città nordica.

    Cosa vedere a Trieste?

    Canale di TriesteDopo essere atterrati all'Aeroporto di Trieste e aver qui ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata su TiNoleggio, si può subito iniziare la scoperta di Trieste.

    La prima tappa è Piazza Unità d'Italia, uno dei simboli della travagliata storia di questa realtà di confine. La piazza si caratterizza per il fatto di essere una delle più grandi d'Europa tra quelle affacciate sul mare. La piazza è circondata da diversi edifici storicamente molto importanti, come ad esempio il Palazzo dellaLuogotenenza austriaca, oggi è sede della prefettura.

    Molto importante è anche Palazzo Pitteri, l’edificio più antico di tutta Piazza Unità d'Italia. Di notevole importanza è la Cattedrale di San Giusto, la quale non è altro che il risultato dell'unione di due chiese preesistenti.

    Una particolarità di questo luogo di culto sta nel fatto che vi sono, letteralmente, i segni della storia, come alcune palle di cannone che ricordano i bombardamenti austro-ungarici contro le truppe napoleoniche.

    La seconda tappa è il Castello di Miramare, a cui Carducci dedicò addirittura una poesia. Questa costruzione da un punto di vista architettonico, è un mix tra elementi tipicamente gotici, ma anche rinascimentali e medioevali. Molto rilassante è anche il grande parco che circonda il castello.

    Altri luoghi da vedere a Trieste e dintorni

    TriesteQuando si è in vacanza a Trieste non si può non trovare il tempo per visitare i Caffè storici della città, dove sono passati grandi esponenti della cultura e della letteratura, come ad esempio Joyce, autore dell'Ulisse.

    Tra i tanti locali storici di Trieste non si può non citare il Caffè Specchi. A proposito di storia, un luogo che deve essere assolutamente visitato durante un soggiorno a Trieste è, senza ombra di dubbio, la Risiera diSan Sabba, che è tristemente nota per il fatto di essere stato uno dei pochissimi campi di concentramento in terra italiana nel corso della Seconda Guerra Mondiale.

    E sempre parlando di storia, come non citare il Faro della Vittoria, che fu voluto dal regime fascista per commemorare i marinai italiani periti nel corso della Grande Guerra?

    Se Trieste ha molto da offrire sotto ogni punto di vista, lo stesso può dirsi dei suoi dintorni. In questo senso basti pensare a Redipuglia, che si trova a poco meno di 50 km da Trieste e dove vi è il Sacrario Militare, monumento che ricorda i caduti della Grande Guerra.

    Hai bisogno di aiuto?