Nazione di residenza del conducente
FR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto Aeroporto Caen Carpiquet

    noleggio auto Aeroporto Caen-CarpiquetL'aeroporto di Caen-Carpiquet è ubicato a Route De Caumont nel comune di Carpiquet nel dipartimento di Calvados nella Bassa Normandia. 

    Dista circa 8 chilometri ad ovest dalla città di Caen, capoluogo del dipartimento, situata sul fiume Orne. L'aeroporto si trova ad un'altitudine di 78 metri, dispone di un solo terminal e di tre piste asfaltate.

    All'interno dell'aerostazione, i viaggiatori hanno a disposizione una serie di servizi, tutti funzionali, quali ufficio bancario e postale, sportello bancomat, centro informazioni, ufficio prenotazioni, assistenza passeggeri, soccorso medico, ristoranti, bar, boutique, negozi di vario genere, società di autonoleggio, ufficio reclami e sportello smarrimento bagagli.

    L'aeroporto registra un traffico annuale di circa 130.000 passeggeri.

    Dopo essere atterrati, è doveroso andare alla scoperta di Caen e Carpiquet e per farlo, nel modo migliore, è suggeribile noleggiare una macchina, dopo averla prenotata con TiNoleggio.

    Cosa vedere a Caen e Carpiquet

    Città di CaenCaen è una città ricca di storia sottolineata dai suoi monumenti e dai suoi luoghi d'interesse. Da vedere il Castello Ducale, una fortezza fatta costruire da Guglielmo il Conquistatore intorno al 1060. Da ammirare la sala dello Scacchiere, l'alloggio dei governatori e il torrione. Al suo interno, si trova sia il Museo delle Belle Arti, dove sono custodite capolavori dal XVI al XIX secolo dell'arte fiamminga, italiana e francese, che il Museo della Normandia con collezioni archeologiche ed etnografiche.

    Da visitare la Chiesa di Santo Stefano in stile romanico e gotico. La costruzione iniziò nel 1065 e terminò alla fine del XIII secolo. Inizialmente era una chiesa abbaziale detta L'Abbazia degli Uomini. Da contemplare la sua facciata racchiusa tra due torri gemelle alte 82 metri. Al suo interno, sono da ammirare le tre navate, il coro, l'organo realizzato da Aristide Cavaillé e la lapide, posta al centro della chiesa, dove una volta si trovava la tomba di Guglielmo il Conquistatore prima che venisse profanata dai protestanti e poi distrutta durante la rivoluzione francese. 

    Imperdibile l'Abbazia delle Donne e la sua Chiesa della Santissima Trinità, volute dal Signore della Normandia e risalente all'XI secolo. Al suo interno, da non tralasciare la tomba di Matilde delle Fiandre, moglie di Guglielmo, la cripta e il tabernacolo.

    Meritevoli di una visita anche la Chiesa di San Pietro in stile gotico e rinascimentale; il "Giardino delle piante" ricco di vegetali rari e il quartiere di Vaugueux famoso per i suoi ristoranti dove poter gustare le specialità del territorio.

    Carpiquet, infine, si trova nella zona occidentale di Caen e rappresenta una zona commerciale e residenziale. Il luogo è apprezzato, dai turistici, per il Parc Festyland, un parco di divertimento a tema; per l'Hitech2move, una innovativa sala giochi; per il Norman'Air un centro che organizza voli sul territorio finalizzati a far conoscere sia le spiagge che le zone più belle del luogo e per le piscine Serena.

    Hai bisogno di aiuto?