Nazione di residenza del conducente
SE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto in Dalarna

    La contea di Dalarna sorge nel cuore della Svezia e la traduzione del suo nome significa "le valli", proprio perché queste caratterizzano i paesaggi di regione del Paese.

    La città di Borlange, il sogno degli sciatori

    BorlangeBorlange è la città principale della contea di Dalarna, la più popolosa e la più vivace. Nelle sue vicinanze si trova l’Aeroporto internazionale di Borlange-Dala, che è il più importante della Regione ed è situato in una posizione favorevole per raggiungere tutte le principali città e attrazioni della zona.

    Borlange sorge a una manciata di chilometri da questo aeroporto ed è rinomata soprattutto per essere una delle stazioni sciistiche più frequentate della Svezia. Il centro della cittadina è raccolto, di dimensioni modeste, ed è ricco di piccole piazze e di viuzze che si snodano tra botteghe e bistrot, in cui degustare la cucina locale.

    Sebbene in tutte le stagioni Borlange si dimostri una città molto affascinante, è inevitabilmente l'inverno la stagione migliore per visitarla. Nei mesi freddi, infatti, la neve inizia a cadere già da ottobre/novembre e le precipitazioni nevose spesso si protraggono fino ad aprile inoltrato, regalando scenari fiabeschi in città ma, soprattutto, le migliori condizioni per gli amanti dello sci.

    Da Borlange, infatti, si raggiungono agevolmente a piedi gli impianti di risalita per le piste, il che rende la città la meta ideale per chi ama sciare ma anche per chi ama svagarsi e divertirsi. Questa stazione sciistica è talmente rinomata e qualitativamente elevata, che qui si svolgono spesso delle tappe della Coppa del Mondo di sci.

    La contea di Dalarna tra storia e artigianato

    Contea di DalarnaLa Conte di Dalarna non è tanto conosciuta, eppure gli amanti dell'artigianato e del folklore dovrebbero conoscere bene questa regione svedese, dove si produce uno dei simboli del Paese. Infatti, nelle città della contea è nato il famoso Dalahästar, che tradotto in italiano significa "cavallo di Dala".

    Si tratta di una statuetta scolpita e intagliata in un unico pezzo di legno, nato diversi secoli fa come giocattolo per bambini. Leggenda vuole che la sua origine risalga al lontano XVIII secolo per mano dei soldati del re di stanza a Dalarna. La sua peculiarità, oltre al grande lavoro artigianale che occorre per la sua realizzazione, sono i colori vividi utilizzati per dipingerlo. Il cavallo di Dala si presenta a tinte forti, con una predominanza di rosso, turchese e bianco.

    Da semplice gioco per bambini è diventato un souvenir, un simbolo della Svezia, tanto che oggi per le strade di Borlange e degli altri centri della regione si incontrano tantissime botteghe in cui è possibile acquistare questo oggetto culto come ricordo del viaggio.

    Nella contea di Dalarna è immancabile anche una visita alla città di Falum, non lontano da Borlange, anch'essa stazione sciistica di fama. Tuttavia, questo piccolo centro urbano custodisce al suo interno un vero e proprio tesoro, la zona mineraria dismessa di Falu koppargruva, oggi dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO per la sua bellezza e unicità.

    Hai bisogno di aiuto?