Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Westchester County

    Noleggio Auto Aeroporto Westchester CountySituato a soli 50 chilometri dal centro di Manhattan, l'Aeroporto Westchester County serve una zona sub urbana ad alta densità abitativa e dove ci sono aziende del settore terziario, che circonda la città di White Plains. In passato, questo aeroporto era stato denominato anche White Plains Airport, prima che diventasse a tutti gli effetti una proprietà della Contea di Westchester.

    Cosa vedere nella Contea di Westchester

    Westchester County La Contea di Westchester è fra le più antiche degli Stati Uniti, istituita nel 1683 ed intitolata alla città di Chester in Inghilterra, da cui presumibilmente provenivano i coloni fondatori. In precedenza, la zona era stata abitata da una comunità olandese che l'aveva sottratta ai nativi delle tribù Lenape.

    Fin dalle origini, la contea fece parte della Provincia di New York, di cui divenne progressivamente una delle zone più ricche e sviluppate, tanto da ospitare una delle più antiche ferrovie americane. Per visitare liberamente questo territorio storico e scoprire le radici americane, si consiglia di ritirare un'auto a noleggio, precedentemente prenotata con TiNoleggio,all'Aeroporto Westchester County ed inoltrarsi verso Sud fino a lambire l'area metropolitana di Manhattan.

    L'edificio più antico della contea è il Philipse Manor Hall, che si trova nella città di Yonkers, costruito nel 1682 da un ricco commerciante olandese. Originariamente era impiegato come base commerciale, venne poi ampliato ed utilizzato come residenza della ricca famiglia Philipse ed infine acquistato dall'amministrazione locale.

    Dopo aver ospitato diversi uffici amministrativi pubblici, attualmente è stato adibito a museo della storia americana, in cui si conservano opere d'arte e testimonianze del passato coloniale. Il palazzo è stato teatro di eventi che si sono intrecciati con la storia dell'indipendenza americana, per questo motivo nel 1961 è stato incluso nell'elenco delle "pietre miliari" degli Stati Uniti.

    Le città della Contea di Westchester mantengono ancora oggi vive le tradizioni delle principali comunità di immigrati europei che, a più ondate, si sono trasferiti negli States in cerca di fortuna. Fra queste, le più numerose e pittoresche sono certamente quelle irlandesi ed italiane, che non mancano di celebrare la loro identità nelle feste tradizionali che ricorrono ogni anno.

    Per apprezzare il folklore irlandese, non c'è modo migliore che visitare un caratteristico pub, presso il quale ci si sente a Dublino, per quanto ogni dettaglio riproduca le caratteristiche delle public houses originali. Ogni città della zona presenta un quartiere denominato "Little Italy", passeggiando potreste sentire ancora accenti dialettali talmente vecchi da essere più stretti di quelli parlati dagli italiani stessi.

    Hai bisogno di aiuto?