Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Syracuse Hancock

    Noleggio Auto Aeroporto Syracuse HancockLa città di Syracuse è servita dall'Aeroporto Syaracuse Hancock, il cui progettò inizio nel 1927 e venne ultimato nel 1949. Inizialmente nacque come scalo militare. L’Aeroporto è servito da una serie di compagnie aeree che collegano questa città dello Stato di New York con altre importanti mete degli Stati Uniti D’America, come Chicago, Philadelphia, Detroit e New York City.

    Cosa vedere a Syracuse?

    SyracuseSituata nelle vicinanze di diversi laghi, tra cui il Lago Ontario, Syracuse si trova in una posizione strategia al confine tra Stati Uniti e Canada e conta circa 800 mila abitanti. Dopo essere arrivati all’Aeroporto di Syracuse Hancock e aver ritirato l'auto a noleggio, precedentemente prenotata tramite TiNoleggio, da dove iniziare la scoperta di questa realtà?

    Questa cittadina si divide in 26 quartieri, tra i quali spicca, in termini di bellezza, la centralissima Armony Square, piazza dove sono presenti diversi locali e negozi interessanti per i turisti che vogliano assaporare la tipica atmosfera della città.

    In questa zona si trova anche uno dei poli museali più interessanti di Syracuse, ovvero il Milton J. Rubenstein Museum of Science & Technology: come si può facilmente evincere dal suo nome, si tratta di un museo incentrato su scienza e tecnologia.

    Ma l'offerta museale di Syracuse è davvero vasta: degni di nota sono, infatti, anche l'Everson Museum of Art, la cui struttura è molto interessante e al cui interno vi sono opere di vario tipo che a loro modo raccontano al visitatore la storia dell'arte americana, e l'Erie Canal Museum, che racconta in modo decisamente dettagliato la storia del canale che ancora oggi attraversa la città.

    Senza dubbio un altro luogo che merita di essere visitato è Clinton Square, che rappresenta uno dei più riusciti esempi dell'architettura cittadina. Vi sono, ovviamente, anche delle chiese di particolare bellezza, ma nessuno dei luoghi di culto di Syracuse desta un particolare interesse storico.

    Le prime chiese, infatti, non hanno resistito alle varie epoche storiche e sono andate distrutte. Quelle che è possibile visitare oggi sono di recente costruzione. Infine, uno dei tratti distintivi della città è la sua grandissima attenzione al mantenimento e all'ampliamento di spazi verdi dove rilassarsi e passeggiare. Basti pensare che al momento ve ne sono poco meno di 200 tenuti tutti ottimamente. Se siete amanti della natura e viaggiate con bambini, non mancate di visitare il Rosamond Grifford Zoo.

    Hai bisogno di aiuto?