Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Chicago O'Hare

    Lo scalo di Chicago ha origine negli ultimi anni della Seconda Guerra Mondiale come luogo di prova per i Douglas C-54; subito dopo la fine della guerra la produzione dei vettori si spostò sulla costa orientale ma lo scalo rimase attivo e dal 1955 è aperto al traffico passeggeri.

    Oggi l'aeroporto internazionale O'Hare di Chicago è l'hub principale della United Airlines, che ha la sua sede nel centro della città, ed ha anche un secondo hub dedicato esclusivamente alla American Airlines.

    Lo scalo ha in complesso 4 terminal con 192 varchi complessivamente: il terminal 1 è di esclusiva pertinenza dei voli interni statali e federali della United Airlines, il Terminal 2 serve invece i vettori dell'Air Canada, della US Airways e della Delta Air Lines ed alcuni voli della United Express. Il terminal 3 è, invece, quasi interamente dedicato all' American Airlines e alla Amercan Eagle.

    È distante circa 27 Km dal centro della città e il percorso viene coperto approssimativamente in 40 minuti. La scelta migliore per conoscere Chicago è quella di prenotare in anticipo un’auto a noleggio sul sito TiNoleggio e ritirarla, poi, al momento dell’arrivo all’aeroporto di Chicago.

    A quel punto ci si dirige verso la città percorrendo la via più breve ovvero la I-90 West che conduce in vari punti di Chicago e non ha alcun pedaggio, mentre l'abbinamento I-290 West e I-294 North (utile se si va nella zona occidentale della città), prevede il pedaggio sulla I-294 N.

    Noleggio auto all'aeroporto di Chicago

    Chicago: luoghi d’interesse

    L'attrattiva principale di Chicago è il lago Michigan che offre notevoli svaghi, dalle gite in barca alla balneazione nel periodo estivo, a lunghe passeggiate con bar e locali.

    Avendo a disposizione il noleggio auto all’aeroporto di Chicago, ci si può muovere liberamente verso le altre attrattive come il palazzo denominato The Rookery Building, raro esempio di architettura commerciale di fine ‘800 e al suo interno è possibile, oltre a fare shopping, partecipare ad una delle numerose visite guidate.

    In città, inoltre, ogni mese dell'anno vengono organizzati diverse tipologie di eventi ma il luogo principe da visitare è il quartiere West Loop dove è possibile incontrare le più svariate tendenze, sia culinarie che sociali, e dove è possibile passare la serata in modo diverso e divertente.

    Millenium Park
    Lago Michigan

    Chicago: arte e cultura

    Se si visita Chicago, usufruendo dell’auto a noleggio al Chicago Aeroporto, una tappa fondamentale nell'ambito dell'arte e della cultura è l’Istituto d'Arte, l’ArtInstitute of Chicago, il secondo museo riguardante l'arte più grande di tutti gli USA, con il tradizionale edificio di fine ‘800 collegato con un ponte alla nuova ala di Renzo Piano, costruita nel 2009.

    All'interno sono mostrati vari tipi di arti, come quella Africana, Araba, Antica e Bizantina e dei Nativi Americani oltre, ad esempio, alla Fotografia, alla Storia delle Armi e delle Armature ed ai Tessuti e Vestiti.

    Con l’autonoleggio all’aeroporto di Chicago, un altro posto interessante da raggiungere è il Museo della Scienza edell'Industria ad Hyde Park con un U-BOOt tedesco della II Guerra Mondiale e l'Apollo 8.

    Gli amanti della natura potranno visitare anche il Lincoln Park Zoo, ovvero uno dei luoghi di maggiore interesse per i bambini che vivono a Chicago o che si trovano a visitarla con i propri genitori. Questo parco zoologico è abbastanza esteso e permette di vivere una di quelle esperienze che non si dimenticano, non soltanto per la possibilità di trovarsi faccia a faccia con animali maestosi come i leoni, ma anche per lo stretto contatto che si riesce ad avere con la natura.

    Art Institute of Chicago
    Hai bisogno di aiuto?