TiNoleggio / Noleggio auto / Stati Uniti / Florida / Noleggio auto a Naples

Noleggio Auto Naples

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
04/12/2022
10:00
A
06/12/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

Noleggio Auto NaplesUn tempo la contea diCollier, in Florida, era abitata dai nativi "Caloosa", fino a quando, nel 1860, giunsero i primi colonizzatori che restarono talmente affascinati dal piacevole clima, dal mare, fonte di sussistenza, e dalla bellezza della baia sul Golfo del Messico, da nominare la nascente cittadina, Naples, in ricordo della Napoli italiana.

Nella zona sud-est della città sorge l'Aeroporto Municipale di Naples, piccolo scalo che accoglie voli commerciali, privati e turistici. Direttamente in aeroporto è possibile ritirare un’auto a noleggio, dopo averla prenotata su TiNoleggio, per scoprire liberamente la città e i suoi dintorni.

Cosa vedere a Naples

Pontile di legno a Naples PierUno dei simboli della città è il "Naples Pier", un pontile di legno, costruito da un gruppo di kentuckiani, che si addentra nel Golfo del Messico, la cui particolare forma a "T" permette l'ormeggio di barche piccole e grandi. Al calare del sole il ponte appare davvero scenografico.

Naples è senza dubbio una cittadina turistica, ricca di strutture ricettive, campi da golf, storici alberghi come il "Naples Hotel" che ospitò celebrità come Greta Garbo e Gary Cooper, e bianche spiagge che baciano un mare caraibico. Tra queste, vi segnaliamo le splendide Vanderbilt Beach, ma soprattutto la spiaggia che rientra nel bellissimo Delnor-Wiggins Pass State Park: si tratta di un parco nazionale affacciato su un mare cristallino, che permette gite in barca o in kayak ed immersioni alla scoperta della barriera corallina.

Qui si possono scorgere aquile, gufi e falchi, le tartarughe caretta caretta e la "tartaruga Gopher", in via di estinzione. Naples offre ogni tipo di svago ed attività culturale, grazie ai suoi musei, come il Naples Museum of Art, e grazie ai siti storici di grande interesse culturale, come la Naples Historical Society (antico edificio del 1895).

Inoltre, la città vanta la presenza di tantissime aree naturali: oltre al giardino zoologico del Naples Zoo at Carribean Gardens dove, tra la lussureggiante vegetazione, è possibile assistere ad un'emozionante spettacolo di coccodrilli, in città si trova anche il Naples Botanical Garden. Qui sono stati ricostruiti ben sette ecosistemi, veri e propri habitat naturali arricchiti di numerose specie vegetali. Vi segnaliamo gli splendidi giardini con loto e ninfee, le mangrovie e le paludi ospitanti piante esotiche ed autoctone.

La città offre un'incredibile molteplicità di parchi: uno di questi è il Collier Seminole State Park, formato da altissimi pini "flatwoods" e cipressi, che fanno da cornice a gite in bici o in canoa, lungo il Blackwater. Ci sono anche suggestive foreste di mangrovie, che offrono la possibilità di osservare pellicani, cicogne e alligatori.

A poche miglia da Naples, si trova poi il Corkscrew Swamp Sanctuary, importante ecosistema palustre dove, attraverso una particolare passerella in legno, si attraversa la fitta vegetazione fatta di pini e di "cipresso calvo".

Imperdibile, infine, è il Parco Nazionale delle Everglades, riconosciuto patrimonio dell'UNESCO: splendida riserva della biosfera dove, tra querce sempreverdi, orchidacei e alberi della gomma, è possibile osservare ibis, pellicani, falco pescatore e la poiana "spallerosse". Solo in questo parco i coccodrilli convivono con gli alligatori del Mississipi.