Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Montgomery

    Noleggio Auto Aeroporto Montgomery “Sweet home Alabama”. Così s'intitolava uno dei più famosi successi dei Lynyrd Skynyrd e, ancora oggi, camminando tra le vie alberate e le graziose case disseminate tra le piantagioni, ci si rende conto di quanto sia piacevole visitare l'Alabama e Montgomery, la sua capitale.

    Per celebrare degnamente la città che ha dato i natali a Rosa Parks, puoi visitare il sito internet TiNoleggio e scegliere e prenotate l’auto a noleggio che più ritieni affine alle tue esigenze. Una volta giunto all’Aeroporto Montgomery Regional, situato nel cuore della città, puoi ritirare l’auto a noleggio. 

    L’Aeroporto è servito quotidianamente da American Airlines, Virgin Atlantic, Delta, Korean Air e Air France, compagnie che ti permettono di raggiungere questa città e immergerti nelle fantastiche atmosfere del Sud, rivivendo un passato glorioso e immaginando un futuro ancora da scrivere.

    Scoprire Montgomery, la città sospesa tra grattacieli e edifici storici

    MontgomerySituata nella parte centro-meridionale dell'Alabama e adagiata lungo le sponde del fiume omonimo, Montgomery è una città dalle ridotte dimensioni, soprattutto se paragonata agli altri centri di spicco negli Stati Uniti, ma con decine di attrazioni e monumenti, tutti da scoprire.

    Tra i primi luoghi da scoprire nella città che ha assistito all'incessante opera di predicazione di Martin Luther King e alle lotte razziali enfatizzate dal caso di Rosa Parks, spiccano il Wynton M. Bount Cultural Park e il Montgomery Museum of Fine Arts, custodi d'importanti testimonianze di arte americana, di porcellane di pregio e di stampe di origine europea.

    Di notevole impatto anche l'"Hank Williams Museum", ricco di cimeli e oggetti personali appartenuti a uno dei più grandi musicisti statunitensi. Imperdibile, poi, una visita all'"Alabama State Capitol" e alla "Dexter Avenue Baptist Church", la chiesa dove Martin Luther King predicò per la prima volta.

    Ti consigliamo di visitare anche l'imponente RSA Tower, il grattacielo alto ben 114 metri, e il "Maxwell Air Force Base", l'importante base militare, sede di esercitazioni e addestramento. La capitale dell'Alabama, oltre a offrire musei e centri culturali tra cui destreggiarsi, è famosa anche per i suoi festival, gli spettacoli teatrali irriverenti e la raffinata gastronomia.

    Tra i posti più interessanti da visitare spicca il meraviglioso "Carolyn Blount Theatre", che ospita l'"Alabama Shakespeare Festival", sede in cui vengono riproposte le tragedie shakespeariane in chiave comica e irriverente; mentre tra i festival da non perdere si annovera il "Jubilee CityFest", dedicato ai registi emergenti in cerca di notorietà. Quanto ai piatti tipici, imperdibile un assaggio dei "fried green tomatoes", i pomodori verdi fritti e dei famigerati gamberoni giganti dell'Alabama, arricchiti da salse e topping.

    Hai bisogno di aiuto?