Nazione di residenza del conducente
NL
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto a Rotterdam - Scopri le offerte

    noleggio auto RotterdamCentro portuale, moderno e multiculturale, Rotterdam è la seconda città dell'Olanda, dopo Amsterdam.
    Per visitarla e goderne i sorprendenti paesaggi è sufficiente un breve week end.

    Per farlo in tutta comodità basterà noleggiare un'auto appena scesi all'aeroporto, che dista 7,5 km dal centro, e poi lanciarsi alla scoperta di questa città dinamica e ricca di fascino.

    Una città divisa dal fiume

    Rasa al suolo dai bombardamenti tedeschi durante l'ultima guerra mondiale, Rotterdam è stata quasi interamente ricostruita e, forse per questo, ha mantenuto uno spirito moderno, volto al futuro.

    Città di tradizioni mercantili e patria di grandi navigatori, fino a qualche anno fa aveva il primato di possedere il primo porto al mondo per grandezza ed importanza. Oggi mantiene, tuttavia, quello del più grande d'Europa.

    Tagliata in due dal fiume Nieuwe Maas, è una città dai mille canali, attraversati da tunnel e ponti, che collegano le varie zone del centro urbano.

    A bordo della propria auto sarà comodo effettuare un giro panoramico fermandosi ad ammirare, man mano, i punti di maggiore interesse.
    Come il ponte storico De Hef, da tempo non più utilizzato dalla popolazione, diventato oggi monumento nazionale e simbolo stesso della città.

    E come il più moderno ponte di Erasmo, noto anche come il cigno, per la sua forma futuristica, che collega nord e sud della città.
    Realizzato nel 1996 è tra i più famosi d'Olanda.

    Nello skyline spiccano i grattacieli della Gebouw Delftse Poort, con le torri gemelle, e la Casa bianca, di 10 piani, primo grattacielo costruito in Europa nel 1897, tra i pochi palazzi risparmiati dalle bombe del 1940.
    Da vedere la Chiesa in stile gotico di San Lorenzo da Rotterdam con la statua del cittadino più famoso, il filosofo Erasmo.

    Tra i musei da visitare ci sono il Mama e almeno uno dei diversi musei navali, da cui comprendere la vera storia della città.
    Per gli amanti dell'architettura, assolutamente da non perdere, in centro, le 40 case cubiche inclinate progettate da Piet Blom nel 1984. Un cubo è sempre aperto ai visitatori.

    Hai bisogno di aiuto?