Nazione di residenza del conducente
MX
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto in Michoacan de Ocampo

    Incastonata tra la costa pacifica e i monti, si trova la Regione di Michoacan de Ocampo, un vero paradiso naturalistico, scrigno della "Riserva della Biosfera", situato nella parte centrale del Messico.

    Morelia: ecco cosa vedere in questa città

    MoreliaLa capitale dello Stato di Michoacan è la città di Morelia, il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO: la bellezza intima di "Callejon de Romance" ne è una prova. La città, fondata nel 1541 e un tempo terra dei purépecha, fu arricchita da chiese, conventi ed edifici grazie ai coloni spagnoli. Risulta piacevole passeggiare tra le graziose vie acciottolate su cui si affacciano musei e palazzi del XVI secolo; uno dei posti più belli da visitare è "Plaza de Armas", dove domina la barocca "Catedral de Morelia": splendida la cupola e le sue torri ricoperte di ceramiche.

    All'interno, tra dipinti del '500, potrete ammirare una scultura del Cristo, il "Senor de la sacristia", creato con mais essiccato e col capo cinto da una corona dorata, appartenuta al re spagnolo Filippo II. Adiacenti alla cattedrale, sorgono il "Palacio de Gobierno", che presenta un bellissimo cortile incorniciato da un porticato dagli antri vivacemente decorati, e il "Museo Regional Michoacano" dove, all'interno di un edificio barocco del XVIII secolo, si possono ammirare reperti pre-ispanici e coloniali.

    A nord di "Plaza de Armas", accanto al "Palacio Cultural Clavijero", è possibile recarsi nel mercato de "Dulces y Artesanías", alla scoperta di deliziosi dolcetti tipici della città.

    Poco più a sud, invece, si trova il "Museo Casa Natalde Morelos", in memoria dell'omonimo sacerdote, leader indipendentista ucciso dagli spagnoli. 

    Il modo ideale per scoprire in piena autonomia Morelia è fare riferimento all’Aeroporto Internazionale General Francisco Mujica.

    Lazaro Cardenas: città messicana dal grande fascino

    Playa AzulA sud di Morelia, sulla costa pacifica, si trova Lazaro Cardenas, uno dei porti commerciali più importanti del Messico, dove la grande diga "Josè Maria Morelos" si impone come gioiello ingegneristico messicano. La città offre numerose spiagge, idonee a soddisfare tutti i gusti dei turisti: alcune spiagge sono più tranquille e adatte alle famiglie, altre più vivaci per gli sportivi. Tra quelle più belle, spiccano "Faro de Bucerias", dove ammirare la splendida barriera corallina, e "Playa Azul", popolata dalla tartarughe marine.

    A due passi da questa spiaggia, si trova il "Parco Ecoturistico di Playa Azul", dove è possibile immergersi tra la flora e la fauna del posto e praticare birdwatching.

    Dopo un meritato ristoro dalle spiagge nei parchi "Jesus Romero" e "Familiar Erandeni", merita la visita la "Cattedrale del Cristo Re". Per ammirare queste bellezze di Lazaro Cardenas, basta fare riferimento all’'Aeroporto Lazaro Cardenas, poco distante dal centro cittadino.

    Il Parco delle farfalle: fiore all’occhiello di Michoacan

    Riserva de La Biosfera Santuario MariposaA est di Morelia sorge un vero e proprio paradiso terrestre: la "Riserva de La Biosfera Santuario Mariposa" dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO: qui infatti trovano rifugio le "farfalle monarca".

    Questi leggiadri esemplari colorati, infatti, vanno in letargo posandosi placide sugli oyameles, da novembre a marzo. Questo luogo caldo e confortevole è diventato un vero habitat per queste farfalle che attorniano il visitatore come in un bosco fatato: davvero un’esperienza indimenticabile!

    Hai bisogno di aiuto?