Nazione di residenza del conducente
MX
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Città del Messico

    Noleggio Auto Città Del MessicoCittà del Messico, una delle mete più ambite dai turisti, offre ai suoi visitatori tante meraviglie da scoprire, in città così come nei suoi dintorni. Arrivare a Città del Messico significa immergersi nella vita di una Capitale che ha da offrire al visitatore veramente tanto, sia al suo interno sia nei dintorni. Una volta sbarcati all'Aeroporto di Città del Messico si consiglia di ritirare un’auto a noleggio, prenotabile attraverso il servizio offerto da TiNoleggio.

    Una volta a bordo dell’auto noleggiata, il tour in questa città di contrasti può avere inizio, naturalmente a partire dal centro storico.

    Le bellezze della capitale del Messico

    Museo Dell'ArteArrivati nel centro storico di Città del Messico, la Cattedrale Metropolitana, Plaza de la Constitución, il Palacio Nacional, gli edifici coloniali e la zona di TemploMayor, ricca di reperti archeologici, non possono non destare meraviglia e ammirazione.

    Questi edifici, di straordinaria bellezza, fanno mostra dell’importante cultura, della storia e delle correnti artistiche che hanno da sempre caratterizzato la città. Proprio gli amanti della storia non possono mancare una visita al Museo della Rivoluzione Messicana, situato in Plaza de la República.

    La città è nota anche per l'estensione della sua zona verde, divisa in tre parti e grande attrazione sia per i turisti sia per i messicani. All'interno dell'area, oltre al Castello de Chapultepec, è presente un piacevole spazio museale.

    Vi sono il Museo Antropologico, il Museo di Arte Moderna e un belvedere dal quale vale la pena fotografare l’intero skyline di Città del Messico. La sera, per chi ama concedersi un itinerario bohémien, ci si può intrattenere nei caratteristici quartieri di San Ángel, Coyoacán, Condesa e Roma, che fanno da cornice a piazze storiche, ad antiche librerie e a tanti locali.

    Alla scoperta del passato della città

    Cattedrale di Città del MessicoSpingendosi verso la periferia, nella estrema zona sud est della città, si tocca con mano la storia e si può scoprire l'antenata di Città del Messico: Tenochtitlán. Della cittadina rimangono ora i resti di un'intricatissima rete di canali tutt'ora navigabili.

    A Teotihuacán, che dista circa 50 chilometri dalla Capitale, il Tempio di Quetzalcoatl e le piramidi del Sole e della Luna richiedono decisamente un'intera giornata di visita poiché la loro bellezza travolge ed è impossibile non rimanere ammaliati da uno dei siti di archeologia mesoamericana di maggior pregio.

    Lungo la strada che collega la città antica con Città del Messico, potrete imbattervi anche nella visita del Santuario dellaMadonna di Guadalupe, meta di numerosi pellegrinaggi. Vale la pena di riservare un'altra giornata di visita a Taxco, Xochicalco e Cuernavaca.

    Le cittadine, sempre nei pressi di Città del Messico, ma in direzione Sud, rappresentano un vero gioiello di architettura coloniale. Taxco, in particolare, sorge inerpicato sopra a una altura ed è veramente ricco di fascino. Chi volesse fare acquisti e tornare a casa con souvenir d'eccezione tenga presente che la lavorazione dell'argento rappresenta un'eccellenza del posto.

    Hai bisogno di aiuto?