Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Enna - Scopri gli Sconti

    Noleggio Auto EnnaUna delle città più interessanti della Sicilia è sicuramente Enna, poco conosciuta rispetto alle famosissime Palermo, Messina, Agrigento ma, poco ha da invidiare a queste tre stupende località.

    Con TiNoleggio si può noleggiare un'auto low cost che permetterà al turista di visitare in assoluta libertà tutte le meraviglie della città, l'autonoleggio Enna è quindi una risorsa importante per chi vuole spostarsi in modo assolutamente indipendente.

    Bellezze architettoniche di Enna

    I monumenti di EnnaPer iniziare il tour di visite è possibile recarsi nel centro storico, ben 931 metri di altezza per questo sito che, secondo alcuni, sembra ergersi verso l'Olimpo; molti popoli hanno conquistato la città e lo si intuisce dalle varie "tracce" sparse in giro per il territorio.

    Nel mezzo del centro storico è possibile visitare il Castello Lombardia e la Torre Federico II che rappresentano sicuramente il punto di forza delle bellezze architettoniche di Enna, oltre a confermare come questa città sia stato un vero e proprio baluardo militare dell'età Medievale (è stata infatti costruita da Federico II con lo scopo di proteggere la città di Enna).

    Sono tantissime le vie strette e i piccoli quartieri che si possono ammirare dall'alto di questa meravigliosa Torre (dove ci sono due sale collegate da una scala a chiocciola, intagliata nelle spessissime mura): i campanili delle numerose chiese, il Duomo e la Torre delle Aquile del castello Lombardia.

    Il fascino dell’Etna e del suo panorama

    Castello di EnnaA rendere il panorama ancora più suggestivo, ci pensa il monte Etna che si innalza dietro il castello; sembra quasi abbracciare questa imponente struttura (prima costruita con lo scopo di diventare un santuario ma, le successive conquiste, lo trasformarono letteralmente in un castello).

    Spostandosi in assoluta libertà, è possibile visitare anche la Torre Pisana, sicuramente una delle meraviglie meglio conservate fino ad oggi; un tappa d'obbligo per chiunque si trova in questo luogo carico di significati e di storia, è sicuramente la Rocca di Cerere. Quest'ultima è nota ai turisti per il suo altare: è quello sul quale i romani eseguivano i loro riti sacrificali in onore degli Dei.

    Da lassù si gode di uno scenario davvero mozzafiato, da brividi (e non per l'altezza), ma per la suggestione che esso crea e per la particolarità delle forme qui presenti.

    Proseguendo per la via Roma, si attraversano numerosissime piazze, ma la più importante, non che punto focale, è Piazza Vittorio Emanuele; essa rappresenta il centro "vivo" del Capoluogo siciliano, è il punto d'incontro, ci si riunisce proprio qui.

    Anche in questo caso lo scenario e davvero suggestivo, la piazza è dominata dal Palazzo Chiaromonte, eretto da una delle famiglie feudali più importanti della Sicilia. Insomma, una città ricca di storia e suggestione; un territorio meraviglioso e tutto da visitare, scoprire e ammirare.

    Hai bisogno di aiuto?