Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Enna - Scopri gli Sconti

    Noleggio Auto EnnaUna delle città più interessanti della Sicilia è sicuramente Enna, poco conosciuta rispetto alle famosissime Palermo, Messina, Agrigento ma, poco ha da invidiare a queste tre stupende località.

    Con TiNoleggio si può noleggiare un'auto low cost che permetterà al turista di visitare in assoluta libertà tutte le meraviglie della città, l'autonoleggio Enna è quindi una risorsa importante per chi vuole spostarsi in modo assolutamente indipendente.

    Bellezze architettoniche di Enna

    I monumenti di EnnaPer iniziare il tour di visite è possibile recarsi nel centro storico, ben 931 metri di altezza per questo sito che, secondo alcuni, sembra ergersi verso l'Olimpo; molti popoli hanno conquistato la città e lo si intuisce dalle varie "tracce" sparse in giro per il territorio.

    Nel mezzo del centro storico è possibile visitare il Castello Lombardia e la Torre Federico II che rappresentano sicuramente il punto di forza delle bellezze architettoniche di Enna, oltre a confermare come questa città sia stato un vero e proprio baluardo militare dell'età Medievale (è stata infatti costruita da Federico II con lo scopo di proteggere la città di Enna).

    Sono tantissime le vie strette e i piccoli quartieri che si possono ammirare dall'alto di questa meravigliosa Torre (dove ci sono due sale collegate da una scala a chiocciola, intagliata nelle spessissime mura): i campanili delle numerose chiese, il Duomo e la Torre delle Aquile del castello Lombardia.

    Il fascino dell’Etna e del suo panorama

    Castello di EnnaA rendere il panorama ancora più suggestivo, ci pensa il monte Etna che si innalza dietro il castello; sembra quasi abbracciare questa imponente struttura (prima costruita con lo scopo di diventare un santuario ma, le successive conquiste, lo trasformarono letteralmente in un castello).

    Spostandosi in assoluta libertà, è possibile visitare anche la Torre Pisana, sicuramente una delle meraviglie meglio conservate fino ad oggi; un tappa d'obbligo per chiunque si trova in questo luogo carico di significati e di storia, è sicuramente la Rocca di Cerere. Quest'ultima è nota ai turisti per il suo altare: è quello sul quale i romani eseguivano i loro riti sacrificali in onore degli Dei.

    Da lassù si gode di uno scenario davvero mozzafiato, da brividi (e non per l'altezza), ma per la suggestione che esso crea e per la particolarità delle forme qui presenti.

    Proseguendo per la via Roma, si attraversano numerosissime piazze, ma la più importante, non che punto focale, è Piazza Vittorio Emanuele; essa rappresenta il centro "vivo" del Capoluogo siciliano, è il punto d'incontro, ci si riunisce proprio qui.

    Anche in questo caso lo scenario e davvero suggestivo, la piazza è dominata dal Palazzo Chiaromonte, eretto da una delle famiglie feudali più importanti della Sicilia. Insomma, una città ricca di storia e suggestione; un territorio meraviglioso e tutto da visitare, scoprire e ammirare.

    Hai bisogno di aiuto?