Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Stazione Bari - Scegli il Risparmio

    Noleggio Auto Stazione Ferroviaria Bari Il Capoluogo di regione della Puglia, è sicuramente una delle città più belle in cui trascorrere le proprie vacanza. Vediamo nel dettaglio cos’ha da offrire la splendida Bari

    Alcune curiosità sulla Stazione di Bari

    Lungomare Bari Dopo essere arrivati alla Stazione di Bari, meglio note con il nome di Bari Centrale, ed aver qui provveduto al ritiro dell’auto a noleggio precedentemente prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, si può subito iniziare la scoperta di questa città, che ha davvero molto da offrire sotto ogni punto di vista.

    La Stazione di Bari si trova nei pressi del centro storico cittadino, il che è un vantaggio per chiunque decida di recarsi nella città pugliese per scoprirne le bellezze.

    La Stazione di Bari si trova in Piazza Moro, nel quartiereMurat. L'inaugurazione della Stazione di Bari, che tra le tante linee serve anche quella che collega Ancona a Lecce, risale al 1864 ed ancora oggi ha la struttura di una "stazione di transito".

    Poco tempo dopo la sua realizzazione, ci si rese conto che era necessario ampliarla e in tempi più recenti, per la precisione negli anni duemila, la stazione è stata oggetto di un piano di ammodernamento.

    Cosa vedere durante una vacanza a Bari?

    Cattedrale Bari La scoperta di Bari non può che prendere il via da quello che è giustamente considerato uno dei suoi simboli più importanti: la Basilica di San Nicola, che ospita anche le reliquie del santo a cui è dedicata.

    Questo luogo di culto si caratterizza per il fatto di essere un mix di stili architettonici assai diversi tra loro, visto che vi sono richiami all'architettura bizantina e allo stile barocco. Proseguendo nel proprio tour alla scoperta di Bari, si arriva a Piazza del Ferrarese.

    Questa piazza, per i cittadini della città pugliese, è la più importante della città, e il suo affacciarsi sul lungomare la rende decisamente affascinante. Altro monumento imperdibile è il Castello Normanno Svevo: la sua edificazione è datata 1131, anche se venne ricostruito dopo pochi anni per volere di Federico II di Svevia.

    Infine, prima di dedicarsi alla scoperta di quel che Bari ha da offrire in fatto di musei, vale la pena visitare il Teatro Petruzzelli, che è stato riportato agli antichi splendori nel 2009, dopo che, ad inizio anni '90 del secolo scorso, era andato quasi distrutto a causa di un incendio.

    Questo teatro è il quarto in Italia per grandezza e visitarlo dall'interno è una di quelle esperienze indimenticabili. Come anticipato, Bari ha molto da offrire anche da un punto di vista museale e tra i tanti poli museali che si possono visitare, merita senza dubbio una citazione il Museo Etnografico Africano, in cui sono esposti diversi oggetti che raccontano la cultura africana.

    Hai bisogno di aiuto?