TiNoleggio / Noleggio auto / Inghilterra / Inghilterra / Gloucestershire Aeroporto (GLO)

Noleggio auto Aeroporto Gloucester - Scegli il Risparmio

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
07/12/2022
10:00
A
09/12/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

noleggio auto aeroporto GloucesterL'aeroporto di Gloucester si trova a soli dieci minuti dalla città che gli dà il nome; aperto nel 1931 sotto il nome di Staverton Airport, per via della città che lo ospita, venne utilizzato per le esercitazioni dei piloti nel corso della Guerra Mondiale.

Questo scalo ospita diversi servizi per i suoi clienti, come ad esempio la connessione internet, un ristorante, un bar e un parcheggio gratuito. 
Nel 2013 ha servito 73.857 persone ed è stato rimodernato nel 2015.

Una volta atterrati allo scalo di Gloucester, approfittate dell'occasione per visitare questa deliziosa città, noleggiando un'automobile in loco e dirigendovi verso questo interessante centro turistico. 

Gloucester, la cattedrale e altre meraviglie 

La città di Gloucester è situata nel sud-ovest del Regno Unito. È stata fondata prima del 577, come risulta da documenti storici, ed è ben presto diventata un importante centro economico. Oggi è una rinomata meta turistica grazie alle sue bellezze architettoniche di stampo classico.
Una volta giunti a Gloucester potrete visitare la famosa Cattedrale, il polo e cuore della città, edificata in stile gotico nel XII secolo. 

La fusione dello stile normanno-gotico e la Great East Window attirano tutt'oggi migliaia di turisti ogni mese; inoltre, proprio all'interno dei chiostri della cattedrale sono state girate alcune scene del film "Harry Potter". 

Se vi dedicate alla visita della cattedrale non perdetevi la Whispering Gallery, una galleria che si dice sia costantemente riecheggiante di misteriosi mormorii e la fantastica Lady Chapel con le sue vetrate. 
Gloucester non è famosa solo per la cattedrale: fra le altre cose potrete visitare anche il Gloucester Folk Museum, dedicato alla storia dei mestieri della città, e il Gloucester City and Art Museum. 

Di sicuro interesse anche il Blackfriars, convento del XIII secolo e il Museo dei Canali, che racconta la storia del secolare rapporto fra questa cittadina e i grandi canali e fiumi delle regioni; questo museo interattivo ospita anche ricostruzioni di navi e laboratori per comprendere come si vivesse all'epoca.