Nazione di residenza del conducente
GR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto a Sámos

    Noleggio Auto a SamosÈ senza dubbio uno dei luoghi più incantevoli che può offrire la Grecia: parliamo di Samos, isola che si trova ai confini tra Europa e Turchia, bagnata dal Mar Egeo e che può avere il vanto di aver dato i natali a personalità importanti per la cultura occidentale, quali Pitagora ed Epicuro.

    Una volta arrivati all'Aereoporto di Samos e noleggiata una autovettura, prenotata con TiNoleggio, ci si potrà immergere nel suo splendido paesaggio, senza disdegnare di bere un sorso del bianco moscato, vero e proprio fiore all'occhiello di quest'isola.

    Cosa vedere una volta arrivati a Samos?

    Chiesa di SamosSamos risulta essere uno dei luoghi di maggiore interesse per tutti i tipi di turisti, indicata non solo per chi è in cerca di splendide spiagge, natura incontaminata e movida, ma anche per chi vuole passare una vacanza all'insegna dell'arricchimento culturale.

    Assolutamente da vedere è il villaggio di Karvolasi, dove è possibile ammirare bellissime chiese e splendidi paesaggi. Vi è poi il villaggio di Kokkari, caratterizzato dalla presenza delle tipiche costruzioni greche in legno bianco, che incantano i turisti.

    Tra i luoghi da visitare vi è senza dubbio Vathi. Questo è uno dei quartieri più vecchi di Samos e il suo tratto distintivo sono sia i vicoli sia un polo museale di grande importanza, il Museo Archeologico. Fermandosi nelle diverse sale che costituiscono i due edifici, si avrà modo di immergersi all'interno della storia dell'antica Grecia.

    In questa zona vi è anche uno dei porti di questa realtà urbana, la quale conta addirittura tre scali, di cui però soltanto uno viene utilizzato per i collegamenti con la vicina Turchia. Inoltre, potrete sostare in una delle due spiagge molto particolari, costituite anche da distese di ghiaia

    Per chi ama le chiese va senza dubbio visitata quella di Agios Spyridon: la sua particolarità sta nel fatto che un tempo qui avevano trovato sede gli uffici comunali dell'isola. Vicino a questa chiesa vi è un museo molto caratteristico e interessante, ovvero il Museo Bizantino.

    Per chi invece ama le passeggiate e i luoghi dove il tempo sembra essersi fermato, deve visitare assolutamente Ano Vathi. Questo è il nome di un villaggio a cui è possibile arrivare incamminandosi dal più vecchio porto di Samos e che ha conservato le caratteristiche di una piccola realtà.

    Infine, per gli amanti della cultura e chi è in cerca di un momento di raccoglimento, può ammirare il monastero di Zoodohos. A Samos ci sono davvero spiagge per tutti i gusti, da quelle super-affollate a quelle semi-deserte, ideali per chi ama il silenzio.

    Hai bisogno di aiuto?