Nazione di residenza del conducente
FR
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto a Bergerac - Scegli i prezzi low cost

    noleggio-auto-BergeracIl paese di Bergerac è situato nel sud ovest della Francia in Aquitania. La cittadina è caratterizzata da lunghe distese di vigneti e antiche mura fortificate.

    Raggiungere la città di Bergerac è possibile grazie alla presenza dell'Aeroporto di Bergerac Roumanière, meglio conosciuto come Aeroporto di Bergerac Périgord Dordogne. Questa aerostazione è servita da importi compagnie low cost, come Ryanair e Transavia, che collegano la cittadina francese con il Nord Europa, specilamente Gran Bretagna e Paesi Bassi. Infatti numerosi sono i collegamenti diretti verso Birmingham, Bristol, Edimburgo, Amsterdam, Londra, Liverpool, Parigi, Bruxelles e molte altre CITTà. Inoltre, durante la stagione estiva partono voli charter diretti verso paesi più orientali quali Austria, Balcani e Polonia.

    Una volta atterrati all'Aeroporto di Bergerac Roumanière è possibile noleggiare un'autovettura per raggiungere il centro cittadino. All'interno dello spazio aeroportuale si trovano gli uffici di molte agenzie di noleggio auto, vale a dire la Avis, l'Europcar, Buggs, l'Entreprise rent - a - car, Hertz e Sixt.

    La città di Bergerac e i suoi dintorni offrono moltissime cose da visitare e vedere. L'area è completamente immersa nel verde, nei vigneti, e sorge lungo le rive del fiume Dordogne, che da il nome alla provincia omonima. Numerose sono le fortificazioni di origine medievale che si troveranno lungo la strada, così come i maestosi castelli e le splendide abbazie. In epoca medievale, infatti, Bergerac era un'importante crocevia per i pellegrini che dovevano attraversare la Francia per recarsi in Spagna per compiere il cammino di Santiago de Compostela.
    Questa ricchezza culturale è stata riconosciuta anche dall'Unesco, che ha dichiarato Bergerac e i suoi dintorni Patrimonio dell'Umanità.

    Hai bisogno di aiuto?