TiNoleggio / Noleggio auto / Brasile / Rio de Janeiro / Campos Bartolomeu Lysandro Aeroporto (CAW)

Noleggio auto Aeroporto Campos dos Goytacazes - Prenota ora

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
02/10/2022
10:00
A
04/10/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

noleggio auto aeroporto Campos dos GoytacazesL'aeroporto Bartolomeo Lisandro e' stato inaugurato il 19 ottobre 1952. È stato costruito per servire la città di Campos dos Goytacazes, una ridente cittadina che si trova nello stato di Rio de Janeiro, a circa 280 km a nord della capitale.
Nel 2014 circa 150 mila passeggeri sono partiti o atterrati su questa pista. In aeroporto è possibile noleggiare un'auto per visitare la città che si trova a pochi chilometri di distanza.
La città è collegata al resto della regione tramite l'autostrada BR101, una comoda via d'accesso verso l'entroterra e verso la capitale, nodo cruciale per l'espansione economica della regione.

La città di Campos dos Goytacazes conta quasi mezzo milione di abitanti, ed è la seconda area urbana più estesa di tutto lo stato di Rio de Janeiro.

Negli anni 50 la popolazione raggiungeva le 700 mila unità, ed ha cominciato a sdecrescere gradualmente fino ad arrestarsi nel 1990 per poi aumentare leggermente negli ultimi 10 anni. E' comunemente chiamata "Campos", che in portoghese significa "pianura"; difatti il territorio circostante non presenta rilievi importanti.

La storia di Campos:

E' una delle città coloniali più antiche in Brasile: la sua fondazione risale al 16°secolo, e fu uno dei primi avamposti per i coloni portoghesi.

La città vide un rapido sviluppo grazie alla fortunata posizione geografica e le condizioni climatiche favorevoli, che permisero ai coloni di stabilire le basi per la costruzione di un grande snodo commerciale verso il vecchio continente. Il primo insediamento prese il nome di São Salvador de Campos.

Nel 1835, quando la città raggiunse dimensioni modeste, venne abbreviato il nome con quello attuale, ed acquisì ufficialmente lo status di "città" con la costruzione del municipio.
E' consigliabile fermarsi qualche giorno in città per scoprirne la storia e lasciarsi trascinare dall'euforia dei suoi amichevoli cittadini.