Nazione di residenza del conducente
AU
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Mudgee

    Noleggio Auto MudgeeUna delle cittadine dello Stato australiano del Nuovo Galles del Sud è Mudgee, attorniata dalle morbide colline della valle attraversata dal fiume Cudgegong.

    A 5 km circa dal centro della cittadina, sorge l’Aeroporto di Mudgee, uno scalo che collega Mudgee a Sydney (distante poco più di 260 km) tramite la compagnia aerea "Fly Pelican". Direttamente all’Aeroporto di Mudgee è consigliato ritirare un'auto a noleggio, dopo averla prenotata su TiNoleggio, per scoprire la città e le bellezze limitrofe in piena libertà.

    La ricchezza vitivinicola di Mudgee e le altre meraviglie naturali

    Mudgee Il nome della città deriva dal termine aborigeno moothi, che significa "nido sulla collina" ed è legato agli indigeni che furono costretti ad abbandonare la zona dove sorge ora la città, a causa dell'arrivo dei primi coloni europei. Tra questi vi era anche James Blackman, che attraversò il fiume Cudgegong nel 1821, e il comandante William Lawson. Mudgee è nota per la sua ricca produzione di grano, miele e olive, per gli allevamenti, ma soprattutto per il vino.

    La Regione dove sorge la città è, infatti, una delle più importanti e fiorenti zone vitivinicole di tutto lo Stato australiano, ed attrae molti degli appassionati del settore da tutto il Paese. I primi vitigni furono piantati nel 1850 e la "Roth Wine Bar" è oggi l'enoteca di origine tedesca più antica del Nuovo Galles del Sud. Chi si trova a Mudgee non può perdersi i percorsi di degustazione alla volta di una serie di cantine come la "Burrundula", dai vigneti risalenti ai tempi dei pionieri, "Burnbrae Vini" dal paesaggio romantico, e la "Bunnamago Wines Cellar Door".

    Mudgee è stata definita come uno dei migliori agglomerati urbani nell'ambito di un contesto naturalistico eccellente. Passeggiando per le vie della città si possono notare edifici storici, quali il coloniale "Mudgee Post Office" risalente al 1860, e numerose chiese, tra cui la "St Mary Church" del 1857.

    Di particolare bellezza è soprattutto l'elegante "St John Church", del 1841, che caratterizza la centralissima Church Street con i suoi mattoni rossi. Nella stessa zona è presente la "Hunting Church", chiesa metodista del 1860 il cui tetto e timpano spuntano dal retro della facciata della "Mudgee Library". Mudgee costituisce anche un eccellente punto di partenza per visitare le belle zone naturalistiche che la circondano, come il "Wollemi National Park", un vero e proprio patrimonio dell'umanità incastonato tra l'oceano e le splendide vette delle "Blue Mountains".

    Questo vanta un paesaggio ricco di foreste e canyon, attraversati da furiosi corsi d'acqua, che attrae soprattutto per le grotte presenti nei pressi del "Colo River" e per le rovine dell'antico sito di estrazione mineraria di Newnes, nei pressi del "Wolgan River". Qui si trova poi il pino wollemi, una delle piante più rare ed antiche al mondo.

    Nell'ambito di questo bellissimo parco nazionale si trova poi la "Dunns Swamp", una zona paludosa adiacente al fiume Cudgegong, tra le cui formazioni rocciose si celano antiche grotte aborigene ancora visibili: si tratta questa di una zona abitata da specie animali autoctone e uccelli che attirano gli appassionati di birdwatching.

    Hai bisogno di aiuto?