Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      18/09/2015 - 

    Viaggio nel cuore delle Alpi: il tirolo austriaco

    noleggio-auto-tirolo-AustriaPer visitare il Tirolo in modo da poterne ammirare gli stupendi paesaggi assaporando atmosfere che sanno di tradizioni gelosamente custodite, è possibile approfittare di voli low cost che abbiano come destinazione Monaco di Baviera. Una volta giunti all’aeroporto sarà facile noleggiare un’auto con la quale muoversi in modo autonomo ed essere così liberi nello scegliersi l’itinerario preferito.

    Il nostro suggerimento - dato all’ipotetico turista che arrivi in Baviera con un volo diretto a Monaco e che abbia noleggiato un’auto- prevede l’ovvia visita della capitale della Baviera, città ricca di storia e di luoghi da visitare. Monaco meriterebbe più un giro panoramico ma, avendo come mete il cuore delle Alpi, un breve giro d’orizzonte della città, può bastare.

    Con l’autostrada che collega Monaco ad Innsbruck, avrete l’opportunità di raggiungere direttamente il Tirolo; infatti, il suo capoluogo, dista dalla città tedesca circa duecento chilometri e la "traversata" in autostrada, seppur fatta senza fretta, vi condurrà facilmente ad Innsbruck.
    Avendo la macchina, suggeriamo di non riservare un albergo in pieno centro –in parte chiuso al traffico veicolare- e di trovare delle più economiche alternative in qualche paesino dei dintorni.
    A sei chilometri si trova Igls, un paesino a 900 metri slm ai piedi della funivia che conduce alla vetta del Patscherkofen facente parte delle Prealpi del Tux alta duemiladuecento metri e dalla quale potete ammirare la vallata dell’Inn, quella di Stubai e quella di Wipptal.

    Il Tirolo è quest’angolo di verdissime vallate circondate da ancor più verdi boschi che salgono sui versanti delle montagne che dominano lo scenario. Trapuntati come gemme, si trovano paesini dove regna un inimmaginabile senso di pace generato dalla calma che ovatta l’ambiente circostante.
    Nel vostro giro non può mancare la visita di Innsbruck e del suo storico centro caratterizzato dal simbolo della città, il "Tettuccio d’Oro"; da non perdere anche la vicina Torre Civica, l’Hofkirche dove sono conservate le mirabili Tombe Imperiali e il Palazzo Imperiale. I collezionisti troveranno di che comprare allo Swarovski Crystal Gallery e non solo perché è il più grande negozio Swarovski del mondo.

    Oltre Innsbruck ed Igls, suggeriamo di visitare anche Kitzbühel, Kirchberg in Tirol, Seefeld e Solbad Hall, ognuna meritevole di essere conosciuta per le sue tipicità.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?