Nazione di residenza del conducente
DE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Monaco - Autonoleggio Aeroporto Monaco

    Aeroporto di Monaco di BavieraL'aeroporto di Monaco di Baviera può essere preso come esempio europeo di efficienza: i servizi a disposizione dei passeggeri sono innumerevoli e la professionalità degli operatori è ammirevole. Dista dalla città circa trenta chilometri, ma i collegamenti (ferroviari, autobus e taxi) sono molto frequenti e veloci.
    Chi però giunge in Germania con l'intenzione di una vacanza itinerante può prendere in considerazione l'idea del noleggio di un' auto direttamente nell'aeroporto di Munich, i desk presenti sono numerosi e si può prenotare in anticipo via web l'auto che si desidera, berlina, station wagon, city car o anche mini van per piccoli gruppi. Per quanto i mezzi pubblici tedeschi siano puntuali ed efficienti se ci si sposta autonomamente con una vettura a propria disposizione non si è vincolati da orari e coincidenze e i costi si possono rivelare molto inferiori a quello che si potrebbe pensare. Infatti è possibile ricorrere anche a un noleggio auto economico all'aeroporto di Munich rivolgendosi a TiNoleggio che seleziona tutte le offerte più convenienti delle diverse compagnie e consente così un notevole risparmio.

    Monaco, il regno della Baviera

    Monaco di BavieraUna volta in possesso dell'auto a noleggio, si imbocca la A9 e in meno di mezz'ora si raggiunge la città.
    Monaco è la principale meta dei turisti che visitano la Germania, non è solo Oktoberfest (la celebre festa della birra, che si tiene ad Ottobre), ma una metropoli dalle mille attrattive con una miriade di monumenti da visitare. Tra gli edifici religiosi, la maggior parte dei quali vennero ricostruiti perfettamente dopo la seconda guerra mondiale, vi è la cattedrale di Nostra Signora le cui torri anteriori (XVII secolo) si salvarono dai bombardamenti, la gotica chiesa ortodossa del Salvatore, quella dello Spirito Santo dapprima gotica e quindi trasformata in stile rococò che divenne lo stile tipico delle numerose chiese della Baviera. Con l'auto da Monaco si può raggiungere in brevissimo tempo uno dei monumenti più raccapriccianti della storia: il campo di concentramento di Dachau che si trova una quindicina di chilometri dalla città, una visita doverosa per non dimenticare a cosa può spingere la follia dell'uomo. E tra gli edifici civili la splendida Residenz, dove vivevano i re di Baviera, il castello di Nymphenburg, il Palais Porcia, magnifico esempio di barocco italiano e le artistiche piazze, tra le quali merita una menzione Marienplatz. I parchi e i musei cittadini sono numerosi e di grande interesse, ma anche i dintorni di Monaco offrono moltissime attrattive turistiche con diversi castelli, come quello di Blutenburg, Schleißheim che viene definito la Versailles di Baviera, o la bella chiesa di San Michele a Berg e quella di Santa Croce di Frottmaning. Come non menzionare la celebre Torre dell'orologio. Al centro della costruzione si possono notare i burattini dell'orologio. Per gli amanti della birra, La Hofbräuhaus, è la meta ideale; si trova nel centro della città. Opera anche nella seconda tenda più grande all' Oktoberfest, una delle più famose attrazioni di Monaco, come detto su.

    I famosi castelli bavaresi

    I monumenti di Monaco di BavieraSono vicine a Monaco anche altre località molto famose, Andechs con il suo convento e il Sacro Monte, il fiabesco castello di Ludwig che attrae ogni anno milioni di turisti, Neuschwanstein e tutte le altre residenze dei regnanti bavaresi come Linderhof e Herrenchiemsee. Per chi vuole godere di panorami naturali immersi tra i monti e il verde può da Monaco recarsi sul lago di Costanza percorrendo un tratto della famosa Deutsche Alpenstrasse che conduce ai confini con Svizzera e Austria nel cuore delle Alpi Bavaresi: un viaggio splendido. In conclusione, per visitare Monaco e la Baviera, è davvero consigliabile prendere un' auto a noleggio, e programmare il proprio itinerario in tutta comodità e autonomia.

    Hai bisogno di aiuto?