Nazione di residenza del conducente
CA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      08/11/2018 - 

    Toronto e la Parata di Santa Claus

    Parata di Babbo NataleTra le città più affascinanti da visitare durante il mese di novembre, a poche settimane da Natale, c'è Toronto. Questa città canadese è meta assai interessante specie nel periodo della Parata di Santa Claus.

    Scopriamo insieme perché!

    La Parata di Santa Claus a Toronto

    Parata Santa ClausDopo aver ritirato un’auto a noleggio all'Aeroporto di Toronto, prenotata prima della partenza con TiNoleggio, si può subito andare alla scoperta della parata di Santa Claus, che si svolge nella giornata del 17 novembre.

    Questa, che è una vera e propria festa simbolo della città canadese, si sviluppa per circa 6 km ed è solitamente composta da circa 30 carri allegorici, di cui il più importante è ovviamente quello di Santa Claus.

    Questa parata è la prima iniziativa con cui ogni anno prendono il via le celebrazioni del Natale ed è una delle più importanti tra quelle che si svolgono in tutto il mondo. La Parata di Santa Claus è la più lunga del mondo ed è anche tra le più seguite a livello internazionale.

    Ogni anno la Parata di Santa Claus, che si svolge senza interruzioni dal 1905, richiama circa mezzo milione di persone per le strade della città e i circa 30 carri allegorici, dedicati tutti al periodo natalizio, sfilano per le vie, arrivando alla fine del percorso nel centro cittadino, dove vi sono diverse iniziative come mercatini e concerti improvvisati.

    Cosa vedere a Toronto?

    Lago OntarioOvviamente andare a Toronto nel periodo in cui si svolge la Parata di Santa Claus è una esperienza indimenticabile, ma la città canadese ha così tanto da offrire che vale la pena utilizzare del tempo per scoprirne alcuni aspetti molto interessanti.

    Dopo aver visto e ammirato il Lago Ontario, uno dei simboli di Toronto, vale la pena recarsi presso la CN Tower: questa non è solo una torre che arriva a poco meno di 560 metri di altezza, ma è anche uno dei simboli della città canadese.

    Una volta arrivati in cima si ha la possibilità di vedere tutta la città da una prospettiva che sarà indimenticabile. Una volta tornati "a terra" ci si può recare presso lo zoo di Toronto, dove si possono vedere dal vivo tantissime specie animali.

    Quindi, a testimonianza della multiculturalità della città, vale la pena visitare due quartieri come Little Italy e Chinatown, i quali raccontano due periodi diversi del fenomeno migratorio che da sempre interessa Toronto, città ospitale ed accogliente.

    Infine, prima di fare ritorno a casa, si può pensare di dedicare del tempo ad alcuni dei musei che fanno di Toronto una delle città culturalmente più vive di tutto il Nord America. L'offerta è multiforme ed interessante: tra i tanti musei, va citato il Royal Ontario Museum, il museo più grande di tutto il Paese.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?