Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      23/11/2015 - 

    Sulle orme della via Francigena: parti a Lucca

    Noleggio auto a Lucca: scopri la via FrancigenaLa Toscana è una regione che offre al visitatore un'esperienza completa: basti pensare alle tante città d'arte o ai magnifici paesaggi.

    Uno dei tantissimi itinerari possibili è quello che segue la via Franchigena, un antico fascio di vie che partiva dalla Francia e giungeva fino a Roma, risalente all'epoca medievale e che veniva percorsa soprattutto dai pellegrini. La via Francigena attraversa la Toscana da Nord a Sud, ed un ottimo punto di partenza per percorrere questo itinerario è la città di Lucca.

    Il migliore modo per godere degli itinerari toscani è il noleggio auto a Lucca, o meglio ancora presso i due principali aeroporti toscani: Pisa "Galileo Galilei" o Firenze-Peretola "Amerigo Vespucci".

    In entrambi, naturalmente, è possibile noleggiare un'auto con la quale dirigersi verso Lucca per iniziare il viaggio lungo la via Francigena.

    Lucca è una delle più famose città d'arte italiane, celebre soprattutto per la sua imponente cinta muraria rinascimentale, che circonda il centro storico ed è praticamente rimasta intatta nel corso dei secoli.

    La città è ricca di monumenti antichi e pregevoli, in particolare chiese e torre campanarie. La principale è il Duomo di San Martino, risalente al XI secolo, che merita certamente una visita.

    Partendo da Lucca verso Sud sulla via, si giunge a Porcari, centro di probabile fondazione longobarda. Proseguendo, il viaggiatore arriva ad Altopascio, che conserva ancora lo Spedale che forniva assistenza ai pellegrini. 

    A questo punto si lascia la provincia di Lucca per entrare in quella di Siena. La via lambisce San Gimignano, il cui centro storico medievale è stato dichiarato patrimonio dell'Umanità da parte dell'UNESCO. A San Gimignano è impossibile non notare le torri, grazie al quale si è guadagnata il titolo di "Manhattan del Medioevo".

    Il nostro itinerario lungo una piccola porzione della via Francigena si conclude a Siena, conosciuta a livello mondiale per il suo centro storico e per il suo Palio, che ogni anno infiamma la passione dei senesi e incuriosisce centinaia di migliaia di turisti.

    Impossibile non visitare Piazza del Campo, dalla originalissima forma a conchiglia. Importanti monumenti sono anche il Duomo, dedicato a Santa Maria Assunta e il Palazzo Pubblico (Comunale), con il suo museo civico.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?