Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      25/11/2019 - 

    Selvaggio Blu: lo spettacolare e impegnativo sentiero della Sardegna

    selvaggio blu Per gli appassionati di escursionismo il percorso Selvaggio Blu, in Sardegna, è diventato ormai un must: circa 20 chilometri di strade, passaggi e scale improvvisate che attraversano la natura di un paesaggio selvaggio come la Sardegna.

    Un'esperienza da non perdere e vivere tutto d'un fiato.

    L'unico, il famoso, l'inimitabile Selvaggio Blu

    pedra longa In Sardegna c'è un percorso fatto di sentieri di altri tempi, di mulattiere e di scale di ginepro che attraversano cale e grotte, macchie mediterranee e fiumi. È il Selvaggio Blu che unisce Pedra Longa a Cala Sisine.

    Raggiungerlo è semplice: una volta atterrati all’aeroporto di Olbia Costa Smeralda potrete ritirare comodamente l’auto a noleggio, prenotata grazie al servizio offerto da TiNoleggio, e partire alla scoperta del Selvaggio Blu. Da lì vi aspetta un viaggio di circa due ore e 30 minuti per raggiungere il punto di partenza dell'escursione, situato a Pedra Longa.

    Un viaggio che dura alcuni giorni, ma che può variare modificando le tappe in base al tempo che si ha a disposizione. Un percorso che può essere intrapreso da soli o insieme a guide esperte che conoscono il territorio e la sua cultura alla perfezione e potranno trasferirti il loro bagaglio di storie.

    Una selvaggia escursione

    cala sisine La Sardegna è un territorio che offre luoghi selvaggi e panorami mozzafiato, spettacolari scorci e spiagge che non hanno nulla da invidiare a quelle bianche dei Paesi tropicali.

    È in questo ambiente che si snoda l'escursione di Selvaggio Blu.

    I periodi migliori per spingersi verso questa avventura sono l'autunno e la primavera quando le giornate sono comunque lunghe, ma non così condizionate dal caldo estivo. Il territorio è quello di Baunei e la traversata è di media difficoltà, con una durata di 6 giorni e pernotti in spiaggi o in pittoreschi e caratteristici villaggi.

    Ogni giorno si scopre un paesaggio diverso e sembra di ripercorrere strade e passaggi di altri tempi, nascosti dalla natura. Il Selvaggio Blu è ormai diventato un percorso famoso, inserito nelle guide a livello internazionale e proposto dalle agenzie di viaggio più note.

    Un appuntamento perciò imperdibile per i veri appassionati di trekking o anche solo per chi vuole concedersi qualche giorno lontano dalla confusione.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?