TiNoleggio / notizie / Scopriamo insieme le cascate di San Nicola, a Bolegnetta

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:reloadOKKOright
times
nearbyairplanetrainboat
close
alertAttenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      27/09/2018 - 

    Scopriamo insieme le cascate di San Nicola, a Bolegnetta

     Stanco dei soliti itinerari in Sicilia? Ti proponiamo una vacanza diversa, in una meta bellissima: alle Cascate di San Nicola, situate a Bolognetta, località in provincia di Palermo. 

    Per raggiungerle, ti basta ritirare un'auto a noleggio all’Aeroporto di Palermo, prenotata in precedenza online con TiNoleggio e scoprire questa meravigliosa e poco nota realtà del capoluogo di Sicilia.

    Le Cascate di San Nicola, una meraviglia nei dintorni di Bolognetta

     Tra i promontori di Pizzo Cicero e Torretta, il fiume Milicia si restringe e forma le Cascate di San Nicola, immerse in un paesaggio selvaggio e bellissimo. Per raggiungere la zona, dopo aver lasciato l’auto a circa 2 chilometri di distanza, è necessario fare una bella passeggiata.

    Tra tratti di salita, altri di discesa e di pianura, vi ritroverete immersi in una serie di campi dove si alternano margherite, papaveri, violette e lavanda. Durante la passeggiata si sente già il rumore delle cascate e, una volta arrivati, si possono vedere le molteplici rocce presenti, la cascata ed una bellissima grotta, con tutto intorno piate e molte specie arboree.

    I prati davanti alla cascata sono l’ideale anche per una merenda all’aperto e la camminata di 2 chilometri è adatta anche per famiglie con bambini piccoli, alla scoperta della natura. Per chi ha voglia e capacità c’è anche la possibilità di effettuare una arrampicata. La mancanza di cestini per immondizia, in un posto che resta "selvaggio", consiglia di portare delle buste per portare via gli scarti della merenda e comunque tutto quello che può contribuire a sporcare questo ambiente naturale.

    Una visita alle Cascate di San Nicola è possibile in molti mesi dell’anno

     La visita alle cascate si può programmare fin dal mese di ottobre fino a quello di maggio, e nei periodi più caldi si può approfittare anche per un bagno. Visto però che molto spesso è presente il vento, un buon consiglio è quello di avere sempre a disposizione delle felpe.

     In questo periodo inoltre, le Cascate di San Nicola sono in "piena attività", e lo spettacolo che si offre agli occhi dei turisti è sicuramente il migliore, consentendo un contatto pieno e diretto con la natura. Per queste cascate non mancano i riferimenti storici e si narra che nella grotta, in passato, si rifugiassero i briganti per sfuggire a chi dava loro la caccia.

    Se alle Cascate non si trovano punti di ristoro, bagni ed attrattive turistiche, questi non mancano, invece, nella vicina Bolognetta, dove la ristorazione è uno dei punti di forza dell’economia locale. Nei sei ristoranti presenti in paese si potranno gustare tutte le prelibatezze della tradizione culinaria siciliana e di quella di Palermo

    Grazie per esserti iscritto!