TiNoleggio / notizie / L'Acquario di Genova: ecco perché visitarloNoleggio Auto | Noleggio Furgoni

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:reloadOKKOright
times
nearbyairplanetrainboat
close
alertAttenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      24/09/2016 - 

    L'Acquario di Genova: ecco perché visitarlo

    Porto di GenovaL'Acquario di Genova è il più grande in Europa per ampiezza delle vasche espositive ed è il luogo dove vivere intense emozioni.

    Inoltre, l’Acquario di Genova si presenta come il posto ideale dove trascorrere una piacevole giornata in compagnia di amici o della famiglia, perchè "colpisce" in maniera trasversale diversi target.

    Le emozioni nell'acquario di Genova

    Vasca con i delfini all'Acquario di GenovaPer raggiungere l'acquario, vi consigliamo di prenotare un’auto a noleggio con il pratico servizio di TiNoleggio e ritirarla presso l’Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova,una volta atterrati. Potrete cosi arrivarci in tutta comodità.

    Qui si entra in contatto diretto con il mondo marino, attraversando un tunnel che "immerge" i visitatori nelle vasche con circa 12.000 specie di pesci, provenienti da tutto il mondo. Si possono scegliere visite tematiche e dedicate in particolare ai più piccoli, anche nelle zone dove solitamente non c'è accesso al pubblico.

    Attraverso questi suggestivi percorsi tematici, i vostri bambini potranno ammirare il "dietro le quinte" di un acquario così importante e vedere da vicino come gli istruttori si prendono cura dei cuccioli delle varie specie animali.

    Per chi vuole vivere un'emozione davvero unica, ci sono anche le visite notturne, durante le quali è possibile anche riposarsi, grazie alla presenza di apposite brandine: in questo modo, si possono anche osservare squali, delfini e altri pesci durante la notte.

    Le cose da non perdere presso l'Acquario di Genova

    Biosfera: sezione dell'Acquario di GenovaL'Acquario di Genova non finisce di stupire con le tante sezioni di cui si compone, come quella dedicata ai crostacei oppure con il giardino chiamato "battito d'ali". Qui è stato ricreato un habitat tropicale dove vivono decine di specie di uccelli fra i più belli e variopinti al mondo, ma anche farfalle di un fascino incredibile. Accanto ai volatili ci sono anche gli anfibi e i rettili, che vivono liberi e i visitatori possono osservarli da vicino, come se fossero in una foresta del centro America.

    L'acquario di Genova ingloba una serie di altre attività che permettono di conoscere in maniera approfondita la vita degli abitanti del mare, ma anche le varie attività dell’uomo ad esso legate. È possibile, ad esempio, visitare il Museo Nazionale dell’Antartide, con le sue magnifiche collezioni biologiche, geologiche e glaciologiche.

    Merita una visita anche il Galata Museo del Mare, dove in oltre 20 sale distribuite su 4 piani si può fare un viaggio nella storia che ha legato da sempre l'uomo al mare: si possono ammirare le piccole imbarcazioni a remi, fino ai piroscafi e alle navi che attraversavano gli oceani.

    Ci sono migliaia di oggetti originali all'interno: una vera chicca per gli appassionati. Un altro luogo davvero unico è il vicino museo allestito all'interno del sottomarino "Nazario Sauro", ormeggiato proprio nei pressi del Galata: un esempio unico in tutta Italia.

    Grazie per esserti iscritto!