Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      10/08/2018 - 

    Gole dell'Alcantara: paesaggi siciliani da cartolina

    Gole AlcantaraPer chi desidera coniugare l'amore per la natura, il desiderio di avventura e quel pizzico di curiosità che rende intrigante un viaggio, uno dei luoghi da visitare in Sicilia sono le Gole dell'Alcantara, in provincia di Messina, che permette di godere di emozioni particolari.

    Per raggiungerle, si consiglia di ritirare un'auto a noleggio all'Aeroporto Catania Fontanarossa, prenotabile online con TiNoleggio. Grazie all'auto è possibile  spostarsi in tutta libertà verso nord, verso la valle dell'Alcantara, dove si trovano le affascinanti gole che lasciano stupiti i viaggiatori che le visitano. 

    Non è difficile raggiungere le Gole dell'Alcantara, da Catania distano infatti solo 17 km: con l'auto, percorrendo l'autostrada A18, uscite a Giardini Naxos, lo stesso vale se state invece arrivando da Messina, e dall'uscita proseguite in direzione di Francavilla di Sicilia.

    Le gole dell'Alcantara

    Gole AlcantaraUn tempo si credeva che le profonde gole scavate tra le rocce vulcaniche, i neri basalti etnei e le formazioni sedimentarie mesozoiche, fossero opera del continuo e incessante scorrere delle acque del fiume. 

    Ipotesi più recenti sostengono, invece, che sia stato in origine un terremoto a spaccare quel tratto di paesaggio costituito da materiale lavico e che il fiume si sia poi insinuato nelle gole, continuando la sua opera di lento modellamento.

    Qualsiasi sia la loro origine, le gole dell'Alcantara rappresentano oggi un paesaggio particolare, molto apprezzato da coloro che amano la natura intatta che regala spettacoli inusuali e stupendi. Le gole arrivano ad un'altezza anche di 25 metri e sono larghe circa 4-5 metri, anche se in alcuni punti raggiungono a stento una larghezza di un paio di metri.

    Non è solo l'aspetto di "gola", o di canyon che dir si voglia, a rendere particolare il luogo, ma soprattutto la conformazione delle pareti formate da pietra lavica. La maestosità del posto, l'aspetto ancora selvaggio, il fascino del fiume che scorre imperterrito, la fredda purezza delle sue acque, sono esperienze e sensazioni che diverranno ricordi indelebili.

    Vi consigliamo di visitare le gole dell'Alcantara, anche dette "Gole di Larderia", d’estate perché la portata delle acque del fiume è più bassa e il percorso più semplice. Il fiume nasce sui Monti Nebrodi ed è lungo solo 52 km.

    Nonostante sia un piccolo fiume - così sembra alla sorgente - quando attraversa le gole diventa in certi punti impetuoso e genere affascinanti cascate. L’area di relax che si respira vale di per sé il viaggio in questi luoghi.

    Gli itinerari che portano alle Gole

    Gole AlcantaraL'itinerario di visita alle Gole prevede il passaggio al Parco Botanico e Geologico dove con l'ausilio di moderne installazioni multimediali, è possibile informarsi sulle origini del luogo.

    I sentieri permettono di immergersi nella natura incontaminata del parco: il percorso che conduce fino alla Sorgente di Venere si articola lungo il corso del fiume e consente di ammirare dall'alto  le pareti di basalto che corrono verso il fondo.

    Scendendo alla Spiaggetta delle Gola, ci si può rendere conto della potenza delle creazioni della natura... ci sente piccoli e si rimane semplicemente estasiati da tanta bellezza! 

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?