Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      26/12/2015 - 

    Ferrara tra natura e arte

    Ferrara tra natura e arteInserita dall'UNESCO nella lista dei siti del Patrimonio dell’Umanità, Ferrara è una delle città la cui visita affascina tutti coloro che hanno la fortuna di ammirarla, grazie alla sintesi perfetta fra conservazione del patrimonio culturale e bellezza del paesaggio naturale. 

    La città, una delle poche con il centro storico ancora interamente cinto da mura, sorge sull’argine destro del Po’, nei pressi del Delta del fiume; quest’ultimo ed il vicino mare Adriatico costituiscono i suoi confini naturali, consentendo ancora oggi bellissime escursioni e passeggiate.

    Il nucleo cittadino di Ferrara risale al Medioevo, ma è con il dominio della famiglia degli Estensi lungo tutto il ‘400 ed il ‘500 che la sua fama crebbe. La città era allora considerata la più moderna d’Europa, grazie alla ricchezza e alla cultura dei suoi signori e alla presenza a corte di importanti artisti e poeti come Ludovico Ariosto, Boiardo e Tasso.

    A testimoniare il periodo più splendente della città rimane ancora oggi il suo aspetto, dominato dall’imponente castello Estense, eretto a partire dal 1385. Circondato dalle acque, è ancora oggi collegato all’esterno per mezzo dei ponti levatoi; nel ‘500, fu aggiunto un parapetto al fossato in seguito all'incidente avvenuto alla contessa Caterina Sacrati che, per una distrazione del suo cocchiere, precipitò con la carrozza all’interno della fossa. 

    Imperdibile anche la vista della Cattedrale, sorta a partire dal 1135, il palazzo Schifanoia, una delle cosiddette delizie estensi e, proseguendo verso la città rinascimentale, il palazzo dei Diamanti, rivestito da circa 8500 pietre a forma di diamante. Anche per gli amanti delle bellezze naturali Ferrara presenta tantissime opportunità: all’interno della città, le antiche riserve di caccia degli estensi, oggi parchi pubblici, possono fare da sfondo a piacevoli passeggiate a piedi ed in bicicletta; al di fuori della città invece, si possono visitare il bellissimo bosco di Porporana, uno dei pochi in cui la vegetazione è rimasta intatta da secoli; l’antica Oasi Isola Bianca, una delle più antiche isole fluviali del Po’, esistente dal XV secolo; il Parco del Delta del Po’, vero e proprio paradiso grazie alla grande biodiversità che lo contraddistingue.

    Per visitare Ferrara la soluzione più comoda è noleggiare un'auto in città:in questo modo sarete liberi di organizzare escursioni lungo il Po’ o verso il mare e visitare liberamente la città senza vincoli d’orario.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?