Nazione di residenza del conducente
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      16/05/2019 - 

    Alla scoperta della bella Taormina

    Taormina Tra i luoghi più affascinanti che l'Italia ha da offrire, spicca Taormina, una delle città più gettonate della Sicilia da un punto di vista turistico e artistico. Scopriamo insieme quali sono i suoi maggiori punti d’interesse.

    Cosa vedere nella bella Taormina?

    Teatro Greco Dopo essere atterrati all'Aeroporto di Catania Fontanarossa e aver qui ritirato una auto a noleggio prenotata su TiNoleggio prima della partenza, si può subito iniziare a scoprire la bellissima Taormina, che è un vero e proprio fiore all'occhiello della Sicilia e località da sempre amata anche da artisti e letterati.

    Il primo luogo da vedere a Taormina è il Teatro Greco, considerato giustamente il suo simbolo più importante. La sua edificazione risale al 3°secolo a.C., mentre successivamente venne modificato in epoca romana.

    Questa costruzione è molto affascinante anche per il fatto di essere letteralmente sospesa tra la terra ed il mare. Il proprio itinerario a Taormina può continuare con la Villa Comunale: un tempo questo era un parco privato, mentre oggi è un bellissimo spazio pubblico avente la forma del giardino all'inglese.

    Molto belli sono anche gli edifici che vi si possono ammirare, che hanno strutture architettoniche molto originali. E sempre parlando di stili architettonici, come non citare il Palazzo Corvaja, che è il simbolo delle diverse dominazioni che hanno segnato la città e l'isola nel corso dei secoli scorsi.

    Altri luoghi da vedere a Taormina

    Duomo Il proprio viaggio alla scoperta di Taormina può proseguire con la visita al Duomo, nota anche come Cattedrale di San Nicola.

    Costruita interamente in pietra, la sua architettura la fa assomigliare più ad una fortezza e risale all'incirca al 1400; nel corso del tempo sono stati diversi gli interventi di restauro a cui è stata sottoposta. Se si volesse trascorrere un po'di tempo a fare shopping, il consiglio è quello di recarsi in Corso Umberto I: questa infatti non è solo la via principale della città costruita in epoca greco-romana, ma anche la zona della città maggiormente frequentata di sera e ricca di negozi e ristoranti.

    Oltre che via dello shopping vale la pena passeggiarvi per ammirare i diversi edifici dalla struttura architettonica assai varia, che contribuiscono a renderla una delle zone più belle e visitate di tutta Taormina.

    Sempre parlando di luoghi ricchi di storia che Taormina ha da offrire, non si può non ricordare e consigliare il Palazzo di Santo Stefano: la sua costruzione avvenne nel corso del 1300 ed è giustamente considerato come una costruzione simbolo del gotico siciliano. Il suo punto di forza è quello di essere il risultato di elementi architettonici tipici dell'epoca araba e di quella normanna.

    Quelli descritti sono i luoghi imperdibili nel corso di un viaggio a Taormina e che sicuramente la faranno amare a qualsiasi viaggiatore.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?