Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

      07/04/2014 - 

    Alcune idee per la tua vacanza di Pasqua 2014

    Vacanze di Pasqua in ItaliaPer le vacanze di Pasqua 2014 l'Italia offre ai viaggiatori una vastissima gamma di possibilità. Quest'anno, poi, Pasqua arriva in un periodo abbastanza tardo e, pertanto, il clima sarà particolarmente mite: ciò consentirà di viaggiare in tutta Italia senza doversi preoccupare eccessivamente del maltempo e di godersi tutto il sole della primavera inoltrata.

    Tra le mete più interessanti per la Pasqua 2014 annoveriamo la Toscana, la Campania e la Sicilia. Queste tre regioni sono tra le più belle in assoluto a livello paesaggistico e interessantissime sotto il profilo artistico-culturale.

    La Toscana propone una vasta gamma di opzioni: dalle bellezze artistiche di città come celebri come Firenze, Siena, Pisa e Lucca alle incantevoli colline senesi e alla Maremma Grossetana, passando per l'affascinante scenario dell'Appennino.

    La Campania, oltre al fascino senza tempo di Napoli, offre ai visitatori i paesaggi mozzafiato del Golfo di Sorrento, le bellezze artistiche della Reggia di Caserta e il complesso archeologico di Pompei ed Ercolano, cristallizzato al I secolo dalla lava dell'eruzione del Vesuvio narrata da Plinio.

    La Sicilia, infine, è una delle isole più interessanti e cariche di storia del Mediterraneo. L'antica Trinacria rappresenta per molti versi un anello di congiunzione tra Europa e Africa, mutuando le migliori caratteristiche dei due continenti. Oltre a città d'arte come Palermo, Catania, Siracusa, Agrigento e Trapani, la Sicilia si propone anche per il turismo balneare e quello naturalistico. All'interno dell'isola, infatti, è possibile degustare alcuni dei prodotti della ricca terra siciliana nei numerosi agriturismi, mentre sulle coste, grazie al clima decisamente mite, è già possibile fare un bagno nelle tiepide acque del Mediterraneo.

    Grazie per esserti iscritto!
    Hai bisogno di aiuto?