Nazione di residenza del conducente
VE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto Aeroporto Internazionale Simón Bolívar

    Noleggio auto Aeroporto Internazionale Simón Bolívar Caracas è sicuramente una delle città con maggiori attrazioni di tutto il Venezuela e dista all’incirca 21 km dall’Aeroporto Internazionale Caracas Simon Bolivar, chiamato semplicemente Maiquetia dalla popolazione locale.

    Dotato di due terminal, lo scalo è servito da diverse compagnie aeree che operano voli nazionali e internazionali: è possibile, pertanto, raggiungere città del Venezuela, come Barcelona, Barquisimeto, Maracaibo, e mete internazionali quali Panama, Madrid, Lima, New York, Miami, Lisbona e molte altre.

    Caracas: le principali attrazioni

    Statua Simon Bolivar CaracasUn numero sempre maggiore di turisti decide di visitare Caracas per godere di tutta la sua bellezza e tradizione: presso l'aeroporto Caracas Simon Bolivar si può ritirare un'auto a noleggio, precedentemente prenotata attraverso il servizio online di TiNoleggio, così da visitare la città in assoluta comodità.

    Coloro che hanno intenzione di visitare la capitale del Venezuela, Caracas, non potranno perdersi alcuni punti-chiave. Si tratta di una città che sorge a 800 metri di altitudine rispetto al livello del mare e, proprio come molte altre città dell'America del Sud, la densità di popolazione è elevata in spazi anche molto piccoli.

    A Caracas si passa rapidamente da una parte ricca, cuore pulsante dell'economia del Venezuela, a quella povera e tradizionale dove potrete toccare con mano le abitudini locali. A tal proposito, vi consigliamo di visitare El Rosal, la parte moderna di Caracas. Recandosi poi nella parte più popolare e anche povera della città, si potrà ammirare lo splendore della Cattedrale di Caracas e anche del bellissimo Pantheon Nazionale, in cui sono conservate le ceneri degli eroi del Paese.

    Sicuramente chi ha intenzione di visitare Caracas non potrà perdersi per nulla al mondo il Centro Simon Bolivar, ovvero un complesso urbanistico in cui c'è la splendida Torre del Silenzio ed alcune caratteristiche piazze, come Plaza Diego Ibarra e Plaza Caracas. Ovviamente una visita nella capitale del Venezuela non può non prevedere anche un tour dei quartieri tradizionali della città, collocati in pieno centro. Si tratta della zona che va da El Silencio a Chicao, ricca di negozi e botteghe tipiche del posto.

    Durante un soggiorno in questa zona, non mancate di conoscere anche la tradizione enogastronomica di Caracas: presso i quartieri Altamira e Las Mercedes, potrete trovare una serie di ristoranti locali dove gustare piatti tipici, tra cui le arepas, ovvero delle focacce di mais da poter farcire in vario modo, o anche le empanadas, delle gustose frittelle di carne e formaggio. La cucina tipica venezuelana prevede l'utilizzo di riso, carne e fagioli neri per ricette varie, che attirano sempre i visitatori della città.

    Hai bisogno di aiuto?