Nazione di residenza del conducente
VE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Valencia Arturo Michelena

    Noleggio Auto Aeroporto Valencia Arturo Michelena L'Aeroporto Internazionale di Valencia serve l’omonima città, in Venezuela, ed è intitolato al pittore Arturo Michelena, nato proprio in realtà. Lo scalo è collegato regolarmente con le principali città venezuelane, come Maracaibo, Barcelona e Puerto Ordaz, ma fornisce anche voli internazionali, che collegano lo scalo con altre città dell’America del Sud.

    Valencia: città dal forte passato storico

    ValenciaValencia è abitata da circa 2 milioni di persone ed è la terza città del Venezuela per popolazione, oltre a rivestire il ruolo del centro economico più importante del Paese. Per chi volesse conoscere la sua storia e cultura, la cosa migliore da fare è ritirare un'auto a noleggio presso l'Aeroporto Arturo Michelena di Valencia e procedere in autonomia.

    L'area è situata in mezzo ad un promontorio a poca distanza dall'Oceano Atlantico, a poca distanza dal lago che porta lo stesso nome della città. I primi insediamenti di cacciatori e agricoltori risalgono a 4 mila anni prima di Cristo: queste popolazioni primitive potrebbero aver trovato l'ambiente ideale per sviluppare una forma rudimentale di agricoltura sedentaria.

    La colonizzazione europea ha inizio nel 1555, tanto che questa metropoli risulta essere il primo insediamento spagnolo del Venezuela centrale, il cui nome fu dedicato dai coloni alla Madonna di Valencia, in Spagna. La regione circostante è teatro di battaglie decisive per la conquista dell'indipendenza del Venezuela dall'Impero Spagnolo e Valencia divenne inizialmente la capitale del giovane Stato. In epoca moderna la città conobbe una vertiginosa espansione legata allo sfruttamento delle risorse energetiche fossili.

    Le meraviglie misteriose della storia precolombiana sono una delle attrazioni più affascinanti di questa città. I reperti e le testimonianze di questa epoca lontana sono stati raccolti ed esposti nel Museo di Storia ed Antropologia, che conserva anche le tracce dei primi coloni europei. Un altro sito importante per conoscere la storia locale, è il palazzo di Josè Antonio Paez, primo presidente del Venezuela liberato. Questo edificio attualmente è stato dedicato alla memoria delle guerre di indipendenza, vi sono esposti numerosi dipinti raffiguranti scene di guerra.

    Curiosamente queste opere sono state realizzate dall'artista Pedro Castillo, nonno di Arturo Michelena, grande pittore locale a cui è intitolato l'Aeroporto di Valencia. La Plaza de Toros Monumental de Valencia è la seconda più grande arena al mondo progettata principalmente per ospitare le tradizionali corride.

    Con una capienza di quasi 25 mila spettatori, è seconda solamente a quella di Città del Messico e viene utilizzata anche per manifestazioni culturali, fiere e concerti. La grande varietà biologica del continente latino è protagonista dei numerosi parchi della città, fra cui spicca l'Acquario in cui è incluso uno zoo ed un parco divertimenti.

    Hai bisogno di aiuto?