Nazione di residenza del conducente
UA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio auto in Kharkiv

    Noleggio Auto in KharkivLa regione di Kharkiv è una delle 24 unità amministrative in cui è divisa attualmente l'Ucraina. Tra le città più importanti di questa regione vi sono l'omonima Kharkiv e Balakliya. 

    Cosa vedere a Kharkiv

    KharkivDopo essere atterrati all'Aeroporto di Kharkiv e aver ritirato l’autoanoleggio precedentemente prenotata grazie al servizio messo in campo da TiNoleggio, si può subito cominciare la visita di questa città situata nel nord-est dell'Ucraina, storicamente importante perché è stata la capitale della Repubblica Socialista d'Ucraina dal 1917 fino al 1934.

    Il primo luogo da visitare è senza dubbio la Piazza della Libertà. Questa piazza è tra le più grandi del Vecchio Continente e ospita il Grattacielo Derzhprom, edificio alto 63 metri e risalente al 1920. E sempre parlando di edifici decisamente alti, non si può non citare la Cattedrale della Dormizione, la cui edificazione risale alla prima metà del 1800 e che si innalza per circa 90 metri.

    Sempre in tema di luoghi di culto, risulta molto affascinante il Duomo dell'Annunciazione, che venne edificato tra la fine del 1800 e l'inizio del 1900, seguendo lo stile architettonico bizantino. In fatto di storia sono affascinanti ed emotivamente coinvolgenti alcuni monumenti, come ad esempio il Memoriale agli intellettuali ucraini uccisi per mano dei servizi segreti sovietici sul finire degli anni '30 del secolo scorso. 

    Tornando ai luoghi di culto, merita un po'del proprio tempo anche la Sinagoga Corale, che si caratterizza per un'altezza di circa 45 metri ed un mix di stili architettonici tra loro differenti. In questo edificio coesistono il neo-gotico, il proto-gotico e anche alcune tracce dell'architettura islamica.

    Infine, non si può dire di aver visitato una città senza aver ammirato almeno alcuni dei musei che ospita. Questo assunto vale ovviamente anche per Kharkiv, che ospita diversi poli museali decisamente interessanti. Tra i tanti si possono ad esempio citare il Museo Kharkovskiy Literatyrnyy ed il Marine Museo.

    Il primo consente di fare un bellissimo viaggio alla scoperta di coloro che hanno fatto la storia della letteratura ucraina, mentre il secondo raccoglie diversi interessanti reperti che raccontano la storia della gloriosa Armata Rossa. 

    Cosa vedere a Balakliya

    Chiesa KharkivDopo essere atterrati all'Aeroporto di Kharkiv, si potrebbe decidere di visitare non solo la città omonima, ma anche la meno conosciuta realtà di Balakliya. Questa città non ha in realtà molto da offrire ai turisti e viaggiatori più esigenti, anche se vi sono alcuni luoghi che meritano di essere visitati. 

    Ad esempio, per tutti coloro che amano particolarmente i musei, risulta decisamente interessante la possibilità di visitare il Balakliya District Local History Museum, che consente di scoprire molto sulla storia di questa città. Molto interessante è anche il Palace of Culture, che è uno dei lasciti più importanti dell'epoca sovietica e che è ancora oggi simbolo del periodo in cui l'Ucraina era sotto la dominazione dell'URSS.

    Hai bisogno di aiuto?