Nazione di residenza del conducente
SE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Stoccolma Bromma

    Noleggio Auto Aeroporto Stoccolma BrommaL'Aeroporto di Stoccolma-Bromma è stato costruito negli anni '30 e inaugurato nel '36 dal Re Gustavo V. Dista dalla capitale della Svezia poco meno di 10 km ed è situato nel quartiere Bromma. Attualmente il traffico passeggeri in un anno è quantificato in 2 milioni di unità.

    È tra i più importanti aeroporti della Scandinavia. Al vostro atterraggio potete ritirare un'auto a noleggio, prenotata in precedenza con TiNoleggio e dirigervi alla volta di Stoccolma. La città ha dato i natali, tra gli altri, al campionissimo del tennis Bjorn Borg.

    Una vacanza a Stoccolma: ecco cosa non perdere

    Chiesa in Old Town a StoccolmaTra i posti più suggestivi di Stoccolma segnaliamo il suo centro storico, sito nella piccola isola di Gamla Stan. La città vecchia della capitale svedese vi regalerà un tuffo nel passato grazie ai vicoli stretti, animati da negozi di souvenir e grazie all'atmosfera quasi irreale che differenzia questo quartiere rispetto alla moderna Stoccolma.

    Consigliata anche la visita all'interno del Palazzo della regina, da dove sarà possibile osservare ancora meglio lo scenario unico che si distende oltre l'isoletta. Ad alcuni turisti l'ambientazione della Stockholm Old Town (la città vecchia) ha ricordato il tradizionale presepe natalizio.

    Tra gli edifici più imponenti che potete visitare, durante il vostro soggiorno a Stoccolma, va citato il Drottningholm Palace. Situato a circa 40 minuti dal centro della città è facilmente raggiungibile in auto percorrendo una bella strada panoramica.

    Il palazzo è considerato Patrimonio dell'Unesco e non è un caso se sia una delle attrattive che cattura maggiormente l'attenzione da parte dei turisti che soggiornano per qualche giorno nella capitale della Svezia. All'interno dell'edificio, inoltre, si possono ammirare alcuni quadri di Gauguin e Munch.

    Vi segnaliamo, infine, l'isola di Djugarden, facilmente raggiungibile dal centro della città di Stoccolma. È un posto consigliato per tutti coloro che sognano un po' di tranquillità. Potrete vivere impagabili momenti di relax all’interno del magnifico Parco che troverete sull'isola, dove potrete passeggiare tra le verdi piante.

    Oltre al parco, il quartiere comprende anche musei ricchi di cultura, negozi dove comprare dei classici souvenir e la reggia residenziale, edificio realizzato nei primi anni del 1700. La struttura venne progettata dall'architetto Nicodemus Tessin il Giovane, che venne influenzato, tra gli altri, dal nostro Gian Lorenzo il Bernini. Ad oggi il Palazzo Reale rappresenta una delle maggiori testimonianze dell'architettura barocca in Svezia.

    Hai bisogno di aiuto?