Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Columbia Metropolitan Aeroporto

     L’Aeroporto Columbia Metropolitan venne costruito nel 1940 e inizialmente venne utilizzato come scalo militare. Oggi è un aeroporto civile e tra le compagnie che vi fanno scalo, si possono ricordare la American Airlines e la Delta Airlines, che collegano la città rispettivamente a Charlotte e ad Atlanta.

    Columbia: una città tra passato e presente

     Una volta arrivati all’Aeroporto Columbia Metropolitan e dopo aver qui ritirato l’auto a noleggio precedentemente prenotata con TiNoleggio, si può cominciare la scoperta di Columbia, capitale dello Stato del South Carolina, che deve il suo nome alla poetessa Phillis Wheatley.

    Questa città si può definire come una delle culle della storia degli Stati Uniti d'America e una delle tante testimonianze in tal senso, è data dal ruolo importante che ebbe nel corso della guerra di secessione. Il primo luogo che si può visitare è la University of South Carolina, che si è guadagnata i galloni di polo universitario tra i più importanti di tutti gli Stati Uniti d'America.

    Molto interessante è il centro storico di Columbia, che grazie ad alcuni interventi patrocinati dall'amministrazione cittadina, ha riassunto le fattezze di un tempo: oggi consente ai visitatori di fare un vero e proprio salto indietro nelle scorse epoche che consente di scoprire le architetture e la vita del passato.

    Nei pressi del centro storico di Columbia vi è poi una zona che è stata anch'essa oggetto di riqualificazione e che risulterà decisamente interessante per quei viaggiatori che vogliono conoscere anche il volto moderno e quotidiano della città, popolato da ristoranti, negozi e piccole botteghe.

    Tra le attrattive di maggior spessore si può senz'altro segnalare il South Carolina Museum: questo polo museale è tra i più grandi di tutti gli Stati Uniti d'America sud-orientali e sarà senza dubbio affascinante per tutti quei turisti che vogliono conoscere in modo preciso e puntuale la storia di questo Stato americano.

    Per chi ama l'architettura, è possibile visitare le tante residenze coloniali, tra cui si possono citare a mero titolo esemplificativo la Robert Mils House e la Hampton-Preston Mansion. Di particolare interesse anche il Campidoglio. la South Carolina Statehouse è una tipica costruzione di tipo neoclassico e, pur essendo simile a tante altre sparse negli Stati Uniti, risulta capace di affascinare il viaggiatore.

    Hai bisogno di aiuto?