Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Pitt-Greenville

    Noleggio Auto Aeroporto Pitt-Greenville L’Aeroporto Pitt – Greenville si trova nello stato della Carolina del Nord e per la precisione a soli due chilometri dal centro della cittadina di Greenville. La struttura è dotata di due piste, entrambe costruite in asfalto per lunghezze rispettivamente pari a 1981 e 1523 metri. La principale compagnia aerea che vi opera è l’American Eagle, che assicura dei collegamenti giornalieri da e verso la città di Charlotte.

    Greenville, tra sacro e profano

    GreenvilleLa città di Greenville si trova nella contea di Pitt, nello Stato della Carolina del Nord. Un nucleo abitativo popolato da oltre 90 mila abitanti che è stato fondato nell’anno 1771, spesso e volentieri meta da parte di turisti e viaggiatori, in ragione delle diverse attrazioni presenti sul territorio.

    Per spostarsi in totale libertà da una zona all’altra è utile, se non indispensabile, fruire dell’auto a noleggio da ritirare presso l’Aeroporto Pitt – Greenville e prenotata prima della partenza sul sito di TiNoleggio. Il tour tra le bellezze di Greenville potrebbe quindi partire dal centro città, dove sono presenti diversi monumenti ed edifici storici costruiti tra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento.

    Tra l’atro qui è possibile fare dello shopping magari acquistando alcuni dei prodotti tipici della zona e perché no, anche qualche souvenir. Nei pressi del centro è presente la principale chiesa cristiana di Greenville ed ossia la Chiesa di San Paolo. Di recente costruzione, questa al suo interno presenta un bellissimo organo moderno ed inoltre permette di avere un chiaro riferimento sul senso di religiosità degli abitanti della zona. Greenville è anche città dal grande patrimonio culturale, nonché sede della East Carolina University.

    Nel campus peraltro è ubicata una bellissima biblioteca intitolata a JY Joyner, con tanto di torre con orologio. Nella periferia di Greenville sono presenti punti che permettono interessanti spunti sotto il profilo turistico. Per quanti amano la cultura e tutte le forme di arte, è consigliabile regalarsi una sosta presso il GMA Center for Art Education.

     Un museo d’arte di dimensioni non eccezionali ma che al proprio interno conserva alcune splendide opere realizzate da artisti che hanno vissuto gran parte della propria esistenza nella Carolina del Nord. Quadri in stile moderno, oggetti innovativi per forma e materiali usati ma anche fotografie che raccontano di alcuni momenti cruciali della città e più in generale dell’intera contea.

    Per chi invece vuole gustare alcuni dei prodotti tipici che vengono coltivati dagli agricoltori a Greenville allora è possibile dare un’occhiata all’Uptown Greenville Umbrella Market. Si tratta di una zona nel quale si ritrovano tutti gli agricoltori che vendono i frutti delle proprie terre. Un chiaro esempio del cosiddetto mercato ‘dal produttore al consumatore’. Infine, per chi vuole trascorrere un po’ di tempo all’aria aperta non c’è che l’imbarazzo della scelta, giacché nella periferia di Greenville ci sono tantissime zone suggestive come il lago Brice Creek.

    Hai bisogno di aiuto?