TiNoleggio / Noleggio auto / Stati Uniti / New Jersey / Atlantic City Aeroporto Internazionale (ACY)

Noleggio Auto Aeroporto Atlantic City

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
06/12/2022
10:00
A
08/12/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

Noleggio Auto Aeroporto Atlantic CityL'Aeroporto Internazionaledi Atlantic City, costruito nel 1942, ospita una serie di compagnie che collegano Atlantic City, importante città del New Jersey, a numerose mete americane, quali Filadelfia, Orlando, Atlanta, Chicago, Boston e Detroit. Questo scalo ha due piste e si estende su un terreno di 2000 ettari; è dotato, inoltre, dei principali servizi utili ai passeggeri, come negozi, ristorante e sportelli informazioni.

Cosa vedere una volta arrivati ad Atlantic City?

Atlantic CityUna volta arrivati all’Aeroporto Internazionale di Atlantic City è possibile ritirare un’auto a noleggio, precedentemente prenotata grazie al servizio online di TiNoleggio, ed iniziare a scoprire questa cittadina del New Jersey. Questa città è nota in tutto il mondo per il fatto di essere una sorta di piccola Las Vegas e tale nomea deriva dalla presenza di ben diciotto casinò; essa si presenta assai curata, ordinata e capace di accogliere i turisti nel migliore dei modi.

Senza dubbio il primo luogo da visitare è la Boardwalk: si tratta di una passerella di legno che divide la spiaggia dalle abitazioni più vicine al mare. Si estende per poco meno di 6 km e si caratterizza per il fatto di far immergere qualsiasi persona in uno scenario da cartolina.

Per conoscere in maniera approfondita la storia di questa realtà americana, vi consigliamo di visitare l'Atlantic City Historical Museum, che raccoglie cimeli appartenenti a diversi epoche. In maniera particolare, il museo raccoglie testimonianze relative alla ferrovia cittadina, che collegava Atlantic City con alcune importanti città americane.

Potrete, inoltre, apprendere delle informazioni riguardanti il referendum dei primi anni '50, che consentì la costruzione del primo casinò cittadino, fondamentale per la crescita economica della città.