TiNoleggio / Noleggio auto / Stati Uniti / Hawaii / Lanai Aeroporto (LNY)

Noleggio Auto Aeroporto Lanai

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
08/10/2022
10:00
A
10/10/2022
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

Noleggio Auto Aeroporto LanaiL'Aeroporto di Lanai è situato a circa sei chilometri da Lanai City, principale centro abitato dell'isola omonima, inserita nel distretto di Maui, nello Stato insulare delle Hawaii. È l'unico aeroporto che serve l'isola ed offre voli per due sole destinazioni, Honolulu e Molokai, effettuati settimanalmente dalle compagnie aeree Hawaiian Airlines ed Empire Airlines.

Chi vuol visitare l'isola in tutta comodità può ritirare un'auto a noleggio presso l'Aeroporto di Lanai, dopo averla prenotata attraverso il servizio online di TiNoleggio.

La straordinaria bellezza di Lanai Island

Lanai IslandL'abitato di Lanai è il maggiore dell'isola omonima, tutt'ora abitata da pochi pescatori e commercianti. Il piccolo villaggio venne costruito intorno al 1920, quando l'imprenditore latifondista James Drummond Dole, decise di fondare la cittadina per alloggiarvi le migliaia di lavoratori che prestavano servizio presso le sue piantagioni di ananas.

La società che controlla l'azienda della famiglia Dole, la Dole Food Company, nel 2012 ha deciso di vendere tutti i propri possedimenti al miliardario Larry Ellison, che di fatto oggi possiede il 98% dell'isola. Malgrado gli interessi economici che da sempre si concentrano intorno all'isola e alle sue estesissime piantagioni, non mancano ambienti naturali di grande impatto e aree probabilmente mai esplorate.

Lanai City è una cittadina pittoresca, incastonata in una natura lussureggiante e i cui cittadini appaiono fieri del proprio passato. Alla storia dell'isola è dedicato un piccolo museo nel quale viene offerta la visione di un filmato che illustra le principali tappe evolutive dell'economia isolana. Nelle sale del Lanai Culture and Heritage Center potrete ammirare anche alcune interessantissime collezioni circa la storia delle popolazioni indigene e la particolare geologia dei luoghi. La principale attrazione di questa cittadina è rappresentata dal Garden of the Gods.

Si tratta di uno dei parchi più suggestivi dell'isola, nel quale la terra e le rocce rosse sembrano evocare atmosfere quasi marziane. La vegetazione scarsa di questa sezione dell'isola mette in evidenza la natura ferrosa del territorio, che si presenta come un altopiano leggermente ondulato a ridosso del mare. Meravigliose le falesie che scendono a picco sull'oceano e le spettacolari forme assunte dai massi di roccia rossa modellati dal vento e dagli agenti atmosferici. Indimenticabili le vedute delle dirimpettaie isole di Maui e Molokai dai punti più elevati dell'area.

Chi ama natura e panorami, non deve prescindere da un'escursione sul sentiero di Munro, che raggiunge le zone più elevate delle montagne situate nel cuore dell'isola e dalle quali è possibile abbracciare panorami di bellezza irripetibile.