TiNoleggio / Noleggio auto / Stati Uniti / Hawaii / Hilo Aeroporto Internazionale (ITO)

Noleggio Auto Aeroporto Hilo

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
02/02/2023
10:00
A
04/02/2023
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

Noleggio Auto Aeroporto HiloL'Aereoporto Internazionale di Hilo è stato costruito quasi un secolo fa, ovvero nel 1927: nel corso degli anni, ha subito diversi lavori di ampliamento, che ne hanno fatto uno dei due scali più importanti delle isole Hawaii. Questo aeroporto serve i distretti di Hilo e Puna e le compagnie che vi operano al suo interno offrono principalmente vli per Honolulu, Kahului e Los Angeles.

Cosa vedere a Hilo?

Hilo - HawaiiDopo essere giunti all'Aeroporto Internazionale di Hilo e aver ritirato un’auto a noleggio, precedentemente prenotata con TiNoleggio, ci si può immergere in una delle realtà più affascinanti di tutte le Hawaii, dove la bellezza della natura e la modernità si incontrano creando un mix decisamente riuscito. Dimenticate l'idea delle isole Hawaii come luogo caratterizzato da una natura selvaggia: questo è, infatti, il centro urbano più grande di tutto l'arcipelago, come testimoniano i 40 mila abitanti e la presenza di un importante polo universitario.

La città si trova ai piedi dei vulcani più importanti delle Hawaii: il Mauna Loa e il Mauna Kea. Il primo è ancora in attività, mentre il secondo è diventato un affascinante osservatorio astronomico. Quello che salterà subito all'occhio del viaggiatore, anche il più disattento di tutti, è la presenza di edifici molto moderni accanto a quelli risalenti ad epoca più remota, precisamente a quella delle piantagioni.

Altro tratto distintivo sono i tantissimi polmoni verdi, ovvero parchi e giardini, che rendono Hilo una città da cui è difficile staccarsi una volta finita la vacanza. Il primo luogo in cui recarsi è senza dubbio l'Imiloa Astronomy Center, che è un centro astronomico davvero interessante, dove è possibile fare anche delle vere e proprie esperienze interattive.

Ma tornando agli spazi verdi che caratterizzano Hilo, non si possono non citare i Liliulolalani Gardens: questi giardini sono un vero e proprio pezzo di Sol Levante nel bel mezzo delle Hawaii. Presenti su questo territorio ormai da cento anni, essendo stati inaugurati nel 1917 in onore dei primi immigrati provenienti dal Giappone, il loro nome richiama quello dell'ultima regina delle Hawaii. Hilo è un luogo ricco non solo di fascino, ma anche di cultura.

Vi sono in particolare due musei che vale davvero la pena di visitare durante il proprio soggiorno: il primo è un museo dedicato ad un fenomeno naturale che da queste parti purtroppo si verifica ciclicamente, ovvero lo tsunami. Un altro museo molto importante è il Lyman Museum, al cui interno è possibile fare un interessante viaggio alla scoperta della storia delle Hawaii, anche grazie ad alcuni reperti risalenti ad epoche molto antiche.

Vicino a questo museo si trova la Lyman House, che è storicamente molto importante perché fu la residenza di alcuni missionari europei. Infine, non si possono non citare le Raibow Falls: fantastiche cascate, alte 24 metri, che offrono uno spettacolo visivo assolutamente indimenticabile.