Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Oakland

    Noleggio Auto OaklandLa città di Oakland è definita "la sorellina di San Francisco" e sorge proprio sulla splendida baia di San Francisco, nella contea di Alameda, circondata da parchi nazionali e dalle colline di Berkeley. È una città che attira tanti turisti per la sua anima vivace, giovane e creativa che la accomuna a San Francisco e a molte città americane.

    L'Oakland International Airport, situato a meno di 8 km dal centro cittadino, è uno dei tre maggiori aeroporti della baia servito da voli nazionali e internazionali. Direttamente in aeroporto è possibile ritirare un’auto a noleggio, prenotata precedentemente su TiNoleggio, per scoprire la città in tutta libertà.

    Alla scoperta di Oakland, tra musei e teatri

    Ponte di OaklandUno dei fiori all'occhiello di Oakland è la Jack London Square, affacciata sulla baia di San Francisco: dove prima c'era sabbia, oggi c'è una grande area pedonale ricca di hotel, caffetterie e ristoranti. Deve il suo nome all'avventuriero Jack London, che vi abitò da ragazzo.

    Il famoso autore di romanzi, che hanno fatto la storia della narrativa, come "Il lupo di mare" e "Il richiamo della foresta” è omaggiato anche dalla bellissima ricostruzione, con legname originale, della capanna dove l’autore stesso passò l'inverno durante la sua ricerca dell'oro, la "Jack London Cabin".

    Durante una vacanza a Oakland, visitate il mitico "Hainhold's First and Last Chance Saloon", risalente al 1883, dichiarato "National Literary Monument": il suo fascino è rimasto immutato, nonostante il terremoto del 1906 che ha bloccato a quel terribile momento il vecchio orologio a muro.

    Suggestivo tutto l’ambiente interno, dotato ancora del pavimento originale, del bancone e degli sgabelli, delle vecchie lampade a gas e arricchito con le storiche foto alle pareti, tra le quali una che ritrae Jack London. Proprio a due passi dalla piazza, è possibile organizzare escursioni in kayak per esplorare l'Oakland Estuarye, e ammirare due imbarcazioni storiche: la "Lightship Relief" e la "USS Potomac", che fu lo yacht del presidente Roosevelt e su cui è possibile organizzare mini-crociere.

    Oakland ospita alcuni importanti teatri della zona. Il primo è il Paramount Theatre, del 1931 che colpisce con i due enormi mosaici sulla facciata. È uno splendido esempio di design moderno, al cui interno vi sono sale riccamente decorate e la vitrea Fountain of Light, che sfiora il soffitto. Il teatro certamente più rilevante di Oakland è, tuttavia, il Fox Theater, considerato un monumento iscritto nel Registro Nazionale dei Luoghi Storici. Esso, infatti, risale al 1928 ed è ispirato all'arte indiana.

    Gli appassionati di arte, non rimarranno delusi recandosi a visitare anche il Pardee Home Museum, una casa in stile italiano appartenuta ai sindaci Pardee, padre e figlio, e ricca di mobilio e oggetti di antiquariato.

    Merita una visita anche l’Oukland Museum of California. Quest'ultimo è un rivoluzionario complesso di gallerie e giardini pensili, dedicato all'arte, alla storia e alla scienza naturale. Parte delle collezioni qui contenute erano un tempo esposte nella "Camron-Stanford House", una casa museo del 1876 ancora esistente. 

    Ma uno dei vanti di Oukland è senz'altro l'Habot Space & Science Center: questo centro sorge su una verde collina e suscita un grande interesse grazie anche alla presenza dell'Ask Jeeves Planetarium, dove sono proiettate fino a novemila stelle.

    Infine, vi segnaliamo il polmone verde della città: la bellissima riserva naturale Merritt Lake, che delizia con la possibilità di compiere il sentiero "Lakeside Park", tra grandi e verdi querce, che fanno da sfondo anche a spettacoli musicali e a giochi per i più piccoli, tra i quali il Children's Fairyland, il primo parco a tema statunitense.

    Hai bisogno di aiuto?