Nazione di residenza del conducente
US
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Aeroporto Cortez

    Noleggio Auto Aeroporto CortezL'Aeroporto municipale di Cortez si trova in Colorado, a poco meno di 5 km dalla città omonima. È grande 252 ettari e nel 2011 è stato teatro di più di 12mila operazioni aeree. Oltre all'aviazione civile, lo scalo ospita aerotaxi e velivoli da diporto. All'Aeroporto Municipale di Cortez potrete ritirare l'auto a noleggio, prenotata con TiNoleggio, prima di iniziare il proprio viaggio alla scoperta di Cortez, a partire dai numerosissimi siti archeologici che circondano la valle della cittadina.

    Cosa fare e vedere a Cortez

    Mesa Verde- CortezCortez è situata nella Contea Montezuma e prende il nome dal noto conquistatore spagnolo Hernán Cortés. Si tratta di una città popolare per i molti turisti che la utilizzano come punto d'appoggio per visitare il Mesa Verde National Park, il parco nazionale Patrimonio dell'Umanità, Istituito per volontà del Presidente Theodore Roosevelt, nel 1906, il sito copre 21,240 ettari di superficie e custodisce alcuni dei più imponenti cliff-dwelling del Nord America, abitazioni di origine preistorica scavate nella montagna.

    Oltre al Cliff Palace, si possono visitare altri 4 insediamenti, per un totale di 600 cliff-dwelling. Quello che versa nel miglior stato di conservazione è Spruce Tree House, costituito da 130 ambienti, mentre il più suggestivo è Balcony House, perché per scoprirlo è necessario scendere all'interno del canyon per ben 30 metri.

    Successivamente, vi consigliamo di visitare lo Yucca House National Monument e l'Hovenweep National Monument. Monumento nazionale sin dal 1923, è un'area protetta posta al confine tra Colorado e Utah che conserva i resti di un'antica civiltà di Paleoamericani.

    Lungo i suoi 317 ettari è possibile fare escursionismo, trekking e pic-nic. Strutture architettoniche molto simili, risalenti al XII-XIV secolo, si trovano presso le Cannonball Ruins, mentre la Old Spanish Trail è una storica rotta commerciale lunga 2000 km che collegava Santa Fe, nel Nuovo Messico, a Los Angeles.

    Si presume che sia stata realizzata dai conquistadores sopra gli antichi cammini dei Nativi Americani, ma fu utilizzata più che altro tra il 1829 e il 1885 per muovere beni e merci. Oltre al Colorado, il tracciato attraversa Utah, Arizona e California, e passa per alcuni dei più significativi punti d'interesse di tutti gli Stati Uniti.

    Questo, ad esempio, attraversa il Mojave Desert, il Monument Peak, Boulder Canyon e il Continental Divide, per questo è amato soprattutto da escursionisti e appassionati di trail running. Altrettanto importante, anche dal punto di vista paesaggistico, è la San Juan Skyway, strada panoramica di ben 375 km che si snoda tra le cime delle San Juan Mountains, tra foreste, gole e picchi impressionanti.

    Hai bisogno di aiuto?