Nazione di residenza del conducente
PE
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Cuzco

    Noleggio Auto CuzcoCuzco è la capitale storica del Perù, da sempre luogo mistico, ricco di storia e di cultura, posizionato a 3400 metri di altezza. La città si trova al centro della Valle Sacra, uno dei luoghi più visitati al mondo. Fin dall'antichità è stata considerata la principale città dell'impero Inca e dal 1983 è Patrimonio dell'umanità dell'Unesco.

    La città viene indicata anche come “l’Ombelico del mondo” e si raggiunge semplicemente atterrando all'Aeroporto Internazionale Alejandro Velasco Astete, dove è possibile ritirare un'auto a noleggio, prenotandola in anticipo sul sito TiNoleggio, così da raggiungere il centro cittadino in meno di 10 minuti.

    Cosa vedere a Cuzco, città legata agli Inca

    Machu PicchuQuesta città dal fascino straordinario è piena di luoghi da scoprire e monumenti da ammirare, a partire da Plaza de Armas dove si può osservare la maestosa e imponete Cattedrale di Santo Domingo, realizzata con blocchi di granito rosso.

    Nella stessa piazza si affaccia anche un'altra Chiesa, l'Iglesia de la Compañía de Jesus, realizzata dai Gesuiti, che con la sua facciata barocca è tra i monumenti più apprezzati della città. Da visitare c'è anche Coricancha, il tempio dedicato al “Dio sole”, definito il giardino d'oro perché i muri e i pavimenti erano ricoperti da questo materiale prezioso.

    Chi ama lo shopping o vuole immergersi nelle tradizioni e nei mestieri tipici della zona dovrà recarsi a Barrio de San Blas, dove ci sono tanti negozi di artigiani. Tra le vie di Cuzco si possono gustare le prelibatezze del posto, come il pane andino, o dissetarsi con il “mate de coca”, una bevanda energizzante.

    Inoltre, nel centro storico si può ammirare il Palacio Arzobispal, creato su antiche mura Inca e caratterizzato da pietre maestose a 12 angoli. Per chi volesse spostarsi dalla città, segnaliamo che a 2 km da Cuzco, nello splendido paesaggio della Valle Sacra, si possono ammirare le rovine di Sacsayhuamán, dove si trova l'antica fortezza degli Inca.

    Ancora oggi vengono celebrati in questa zona i riti dedicati alla divinità, come l’Inti Raimi il 24 giugno. Nelle vicinanze di questa area archeologica si può visitare anche Qenko, il “labirinto” dove avvenivano i riti dedicati al sole, alla luna e alle stelle, e Puka Pukara un centro probabilmente militare.

    Chi arriva a Cuzco non può perdere l'occasione di fare una gita a Machu Picchu, la città perduta degli Inca: un'area archeologica ricca di fascino dove si può passeggiare tra le vie e le abitazioni di un tempo. Il sito è Patrimonio dell'Unesco ed è ritenuto come una delle sette meraviglie del mondo moderno.

    Hai bisogno di aiuto?