TiNoleggio / Noleggio auto / Norvegia / Noleggio auto a Evenes

Noleggio auto a Evenes

Luogo di ritiro
RITIRO
Luogo di riconsegna
DA
31/01/2023
10:00
A
02/02/2023
10:00
Inserisci la tua età e nazionalità
Tinoleggio.it collabora con le società più affidabili, ovunque nel mondo.
Partner logo

noleggio auto EvenesEvenes si trova nella contea di Nordland in Norvegia ed è collegata ad altre città norvegesi grazie ad una serie di voli interni che arrivano presso l’aeroporto dove è facilissimo noleggiare un’auto per iniziare un'avventura entusiasmante alla scoperta della bellezza che caratterizza questi posti.  

La natura...la fa da padrone

Lofoten in NorvegiaÈ indubbio che l’attrazione regina di questi luoghi sia proprio la natura ed è fondamentale, forse più che in altri luoghi, poter disporre di un'auto che permetta di raggiungere più posti possibile, comprese le Isole Lofoten, oltre il Circolo Polare Artico, che sono collegate alla terraferma grazie ad un ottimo sistema di strade. Sono proprio queste isole, incastonate nel Mare della Norvegia, ad attirare turisti di passaggio ad Evenes. 

Come non rimanere incantati, infatti, dalle montagne, dai fiordi e da un panorama senza ostacoli? Senza considerare, poi, la fauna poiché qui è possibile osservare da vicino colonie di uccelli marini. Sulle isole Lofoten, nonostante la loro posizione, il clima è mite durante tutte le stagioni e il loro paesaggio molto eterogeneo rende possibile praticare molti sport, come il trekking, la pesca, lo sci, le immersioni subacquee e per i più coraggiosi il rafting sull'oceano.

Periodicamente, inoltre, vengono organizzati safari per l'avvistamento delle balene e durante i quali si incontrano anche delfini e altri cetacei attirati dalla presenza di plancton. Uno spettacolo unico da non perdere. Durante l'inverno ad Evenes si può assistere al fenomeno dell'aurora boreale, mentre in estate è presente il sole di mezzanotte. 

Sulle tracce dei vichinghi sarà inoltre possibile visitare il Museo Lofotr, mentre a Borg è presente una casa originale vichinga che è stata interamente restaurata e trasformata in museo. Lungo le coste si possono, poi, ammirare le caratteristiche case dei pescatori, i "rorbu”, di colore rosso e spesso costruite su palafitte.