Nazione di residenza del conducente
MA
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Codice convenzione:
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto a Ouarzazat – Compara le offerte

    Noleggio Auto a OuarzazatTra le città più interessanti del Marocco spesso si dimentica di citare Ouarzazate, che a dispetto del suo essere non troppo nota ha davvero tante cose interessanti da offrire.

    Cosa vedere a Ouarzazate?

    OuarzazatUna volta atterrati all'Aeroporto di Ouarzazate, è possibile procedere al ritiro di un’auto a noleggio, precedentemente prenotata con TiNoleggio, per poi visitare i luoghi più importanti della città di Ouarzazate.

    La prima tappa di questo itinerario non potrebbe che consistere in Ait Ben Haddou: questo è uno dei luoghi più simbolici e storicamente importanti di tutta Ouarzazate, perchè è uno dei lasciti più importanti dell'architettura moresca.

    L'edificazione di questo insediamento, giunto abbastanza integro fino a noi, risale all'incirca al XIX secolo e oltre ad essere decisamente affascinante, consente, data la sua ubicazione, di godere di una panoramica vista sulla città.

    Ait Ben Haddou è il posto adatto per coloro che amano fare foto ed immortalare i panorami della città che visitano. Molto interessanti sono anche gli studi cinematografici che si trovano a Ouarzazate, che non a caso è nota come la "Hollywood" del Marocco.

    Per chi ama la settima arte o anche per chi semplicemente non ha mai visitato degli "studios", questa esperienza potrebbe essere decisamente interessante.

    Altri luoghi da vedere a Ouarzazate

    OuarzazatSenza dubbio, nel corso di un soggiorno a Ouarzazate, risulta imprescindibile trovare del tempo per visitare la Valle di Dades.

    Qui trovano infatti posto alcuni villaggi dove la tradizione berbera è ancora fortemente radicata, a dispetto di un processo di ammodernamento che ha portato e sta portando il Marocco ad essere una delle realtà africane più avanzate.

    Risulta quasi superfluo far presente che nel proprio itinerario va inserita anche la Medina: anche se la Città Vecchia di questa realtà non raggiunge la bellezza e la magia di quelle di altre realtà del Marocco, va comunque ammesso che visitarla è esperienza interessante e stimolante.

    Nei pressi della Medina di Ouarzazate si trova anche quella che attualmente è la sua piazza più importante e che non a caso è fulcro della vita sociale cittadina.

    Per chi volesse visitare anche i dintorni della città, il consiglio è di non perdere l'occasione di vedere Ait Benhaddou, che è una realtà decisamente definibile come unica al mondo. Il motivo?

    Molto semplicemente, si tratta di una minuscola cittadella tutta in sabbia. La sua importanza storica, culturale e naturalistica, risulta certificata dal fatto che l'Unesco l'ha inserita nel Patrimonio dell'Umanità: visitarla è una esperienza indimenticabile che renderà il proprio soggiorno a Ouarzazate e nei suoi dintorni ancora più interessante.

    Hai bisogno di aiuto?