Nazione di residenza del conducente
IT
Età conducente

Inserisci i dati anagrafici del conducente principale affinchè possa essere calcolato un corretto importo assicurativo

ritiro
Attenzione, nessun punto di ritiro attivo nel comune indicato.

Di seguito elenchiamo una lista di comuni limitrofi, che presentano un centro noleggio:

Purtroppo non ci sono punti affiliati nell'arco di 0 chilometri dalla città indicata.

    Noleggio Auto Vicenza Stazione Ferroviaria

    Noleggio Auto Vicenza Stazione FerroviariaDichiarata Patrimonio Universale dell’Umanità dall’UNESCO, Vicenza è un gioiello architettonico di rara bellezza.

    Tra le città più belle del Veneto, Vicenza è conosciuta soprattutto per lo splendore delle sue ville in stile palladino, e per le sue botteghe orafe di tradizione secolare.

    La stazione di Vicenza

    Noleggio Auto Vicenza Stazione FerroviariaDopo essere arrivati nella Stazione di Vicenza, è possibile ritirare comodamente qui l’auto a noleggio prenotata in precedenza grazie al servizio offerto da TiNoleggio.

    Situata sulla linea ferrovia che collega Milano a Venezia, la stazione funge anche da capolinea per le linee che portano a Treviso ed a Schio. La sua costruzione avvenne nel XIX secolo, su progetto realizzato da Giovanni Battista Meduna che per il progetto si ispirò alla vicina stazione di Padova.

    La stazione ha subito diversi rifacimenti, come ad esempio quello dovuto alla distruzione del fabbricato viaggiatori nel corso della II guerra mondiale. La ristrutturazione più radicale della stazione si è avuta nel corso dei primi anni di questo secolo con nuove strutture ed ampliamento del numero dei binari.

    Vicenza e le sue attrazioni

    Noleggio Auto Vicenza Stazione FerroviariaLa città di Vicenza attrae il turista per le sue forme artistiche e la sua atmosfera rinascimentale, ma è anche una importante realtà produttiva che si esplicita in diversi settori economici tra i quali quello della gioielleria.

    Nel corso di una vacanza a Vicenza inoltre, si possono visitare molti luoghi incantevoli nei suoi dintorni, con paesaggi collinari incantevoli e località termali. Uno dei monumenti di maggiore pregio in città è la BasilicaPalladiana che si trova in Piazza dei Signori ed è caratterizzata da un loggiato a "serliane", archi a tutto sesto, che vedono ai loro fianchi due aperture con colonne poste simmetricamente. I turisti possono visitare sia la loggia che la terrazza ed il salone.

    Sempre nella stessa piazza, è presente la Loggia del Capitanato, in cui ha sede il Consiglio Comunale. Chiusa tra le sue mura di epoca medievale, Vicenza può essere considerata un vero e proprio museo a cielo aperto con monumenti come il Teatro Olimpico, costruito interamente in legno, la cui costruzione, iniziata dal Palladio, fu poi completata da Vincenzo Scamozzi.

    Un’altra attrazione è Palazzo Chiericati che ospita il Museo Civico. Importanti anche alcune chiese come quella di San Lorenzo e SantaCorona e quella dei SS. Felice e Fortunato, ubicata nell’omonimo corso.

    Spostandoci appena fuori dalla città, si trova Villa La Rotonda, dotata di un magnifico parco, che venne visitata anche da Goethe. Nel corso di una vacanza nella città veneta non si deve perdere l’occasione di fermarsi in una delle numerose oreficeria dove si possono ammirare gioielli di tutti gli stili, e una vasta gamma di accessori realizzati sia in modo artigianale che industrialmente dai famosi orafi di Vicenza.

    Hai bisogno di aiuto?